Calcio a 5 Femminile

Buonsanti: "Voglio portare la Corim Città di Taranto più in alto possibile"

L'atleta è tra le note più positive dell'avvio di stagione della squadra del presidente Marsico

23.11.2018 01:11

Stessi punti, stessa voglia di vincere. Futsal Nuceria e Corim Città di Taranto, domenica 25 novembre alle ore 16 al Palazzetto dello Sport "Coscioni" di Nocera Inferiore, si daranno battaglia per una gara che ha già il sapore dello spareggio in ottica permanenza diretta.

Anche gli umori sono simili: entrambe le compagini, infatti, giungono da una sconfitta con le campane battute nel derby della Fulgor Octajano e le tarantine in casa dal Manfredonia capolista del girone.

"E' una sfida interessante contro una squadra con le nostre stesse ambizioni - commenta Dalila Buonsanti, tra le note più positive dell'avvio di stagione del Città di Taranto - e noi ci impegneremo parecchio per portare a casa i tre punti. La nostra forza è nel gruppo: io, con un pizzico di esperienza in più rispetto alle baby del gruppo, spero di aiutare la squadra nel migliore dei modi, con onore e rispetto e finché sarà possibile porterò i colori di Taranto più in alto possibile".

Buonsanti, già un centro in campionato, esalta il tecnico Vito Liotino, che l'ha fortemente voluta dopo una precedente esperienza calcistica vissuta insieme: "Dopo alcuni anni è stato bello risentirci e non ho esitato ad accettare questo progetto, reso grande da un presidente attento e presente come Gianni Marsico".

Ufficializzati, nel frattempo, anche gli abbinamenti degli ottavi di finale di A2 di coppa Italia: il Taranto giocherà contro Conversano domenica 9 dicembre alle 16 al Palazzetto "Bellevue" di Talsano in gara secca.

 

Commenti

Bernalda Futsal, verso il Traforo. Barberi: “Abbiamo un grande gruppo"
“16 ANNI DI MONDOROSSOBLU’.IT”: DOMANI, VENERDI’ 23 LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO. CI SARA’ ANCHE IL PRESIDENTE GIOVE