Calcio a 5 Maschile

New Taranto C5, primo stop casalingo: al PalaMazzola vince l'Orsa Viggiano

Dao dà forfait nel riscaldamento e i rossoblu si arrendono col punteggio di 1-3 ai lucani, autori di una partita quasi perfetta. Di De Risi l'unica marcatura ionica

07.11.2020 17:00

Seconda sconfitta consecutiva per la New Taranto Calcio a 5, che soccombe in casa contro l'Orsa Viggiano per 1-3.

Aumenta il credito con la dea bendata per i rossoblu ionici che, proprio nel riscaldamento, devono rinunciare a Dao per un infortunio al ginocchio che pare piuttosto serio.

Coach Bommino, pertanto, schiera una squadra completamente "made in Puglia", alla luce anche dell'indisponibilità per infortunio di Fininho e Pica Pau, oltre che di Bottiglione, che sabato tornerà dopo la lunga squalifica.

Rispoli, invece, può contare sulla squadra al completo con il rientrante Castrogiovanni, che si rivelerà una spina nel fianco per Taranto per tutta la durata del match.

A prendersi la scena di un PalaMazzola deserto per le note normative anticovid è però il brasiliano Bavaresco, che segna un gol per tempo (la seconda marcatura è "in condivisione" con Petragallo, che però sembra solo sfiorare la palla sulla linea di porta). Di Castrogiovanni, invece, il gol dello 0-2, risultato con cui si è andati all'intervallo.

Per Taranto tanto è il rammarico soprattutto per quanto prodotto ad inizio gara, quando Lacatena, Salvo e Di Pietro si sono resi più volte pericolosi dalle parti di Bertoli e nella parte conclusiva del match, dopo il gol di De Risi che ha di fatto riaperto la contesa a poco più di tre minuti dal termine dopo aver fallito, qualche istante prima, un calcio di rigore.

"Non ho molto da rimproverare ai ragazzi - commenta il presidente onorario Salvatore Brittannico - che hanno giocato la gara con intensità mantenendo il risultato in bilico fino agli ultimi istanti. Le assenze sono state inevitabilmente determinanti: l'auspicio è che l'infortunio subìto da Dao sia meno grave di quello che possa sembrare. Voglio però sottolineare l'ottima prestazione dei nostri giovani, in particolar modo i prodotti del nostro settore giovanile Bianco e Salvo, tra i migliori in campo, ma anche di tutto il resto del team, oggi composto esclusivamente da ragazzi del territorio".

TARANTO C5 - ORSA VIGGIANO 1-3  

reti: 6' pt e 8' st Bavaresco (OV), 15' pt Castrogiovanni (OV), 16' st De Risi (T)

TARANTO C5: Bianco, Lacarbonara, Loconte, L’Ingesso, Solidoro, Salvo, De Risi, Masiello (K), Leite, Nigro, Lacatena, Di Pietro. All. Bommino

ORSA VIGGIANO: Bertoli, Petragallo, Siviglia F. (K), Antonucci, De Fina, Stefanoni, Bavaresco, Castrogiovanni, Zappalà, Paolicelli, Luiz Eduardo, Brancale. All. Rispoli

ARBITRI: Salvatore Minichini di Ercolano e Adriano Sodano di Bologna, al cronometro Giovanni Losacco di Bari.

Commenti

Joe Biden eletto presidente degli Stati Uniti
Coronavirus: Primi trasferimenti dal Moscati di Taranto all'ospedale di Manduria