News FdC

Mascherine per ogni tarantino, domani parte la distribuzione in collaborazione con Poste Italiane

05.10.2020 11:04

 

Saranno effettuati domani i primi invii a domicilio dei set di mascherine che l’amministrazione Melucci, grazie alla collaborazione con Poste Italiane, ha voluto per ogni famiglia tarantina.

Poste Italiane, con la quale da diversi mesi è in piedi una proficua collaborazione, presterà gratuitamente questo servizio consegnando in ogni cassetta postale di Taranto i dispositivi di protezione individuale, acquistati dal Comune nell’ambito delle misure previste dalla delibera 108/2020 dello scorso maggio, voluta dal sindaco Rinaldo Melucci per favorire la ripresa socio-economica del territorio.

La distribuzione delle mascherine, che avverrà gradualmente fino alla prima settimana di novembre, sarà effettuata dal personale di Poste Italiane, che inserirà i plichi all’interno delle casette postali. Per questo motivo è assolutamente necessario che ogni nucleo familiare sia dotato di cassetta per la posta perfettamente funzionante, sulla quale sia ben visibile il nominativo, scritto in modo chiaro e leggibile. Sarà importante anche garantire l’accessibilità alle cassette postali, attraverso il nominativo indicato in maniera altrettanto chiara sul campanello.

Le modalità da adottare in caso di mancata consegna saranno comunicate in seguito dal Comune. In nessun caso, tuttavia, bisognerà recarsi agli uffici postali territoriali o presso i centri di recapito per ritirare il plico.

«La distribuzione di questi dispositivi di protezione è un piccolo, ma significativo, segnale di vicinanza che l’amministrazione offre ai cittadini – le parole del sindaco Melucci –, ma soprattutto ha un valore didattico perché ci consente di ricordare a tutti quanto sia importante l’uso delle mascherine per contenere il rischio da contagio, insieme al distanziamento sociale e al frequente lavaggio delle mani. Ma questa sinergia rappresenta anche un virtuoso esempio di cooperazione tra un ente locale e una delle più importanti aziende del Paese».

Commenti

VIDEO: Avetrana - Locorotondo 3-0, gli highlights di Tommaso Famà
Coronavirus: Il bollettino della Puglia del 5 ottobre. 83 casi su 1417 test. 2 nel tarantino