1a Categoria

Massafra: Baratto, 'Momento delicatissimo; d'ora in poi sono tutte finali'

22.01.2020 12:36

Un periodo delicato quello che sta vivendo il Massafra che l’esperto centrocampista Gennaro Baratto analizza così partendo dal ko di Lizzano…: “A Lizzano siamo stati protagonisti di una buona gara: non siamo stati bravi a sfruttare le occasioni avute, soprattutto, nella ripresa avendo, tra l’altro, un buon possesso palla. Inoltre, l’arbitraggio è stato così, così. Se si attacca tanto e non si segna queste gare le perdi: sull’1-1 avremmo meritato qualcosina di più”.

IL PERIODO: “E’ delicatissimo: è stato un gennaio da paura, negativo e sfortunato con vari episodi a nostro sfavore. Quasi ogni domenica si è stato inflitto un rigore più che dubbio contro e concessi gol in netto fuorigioco. Così diventa difficile e il morale va giù. Ogni compagine, però, nell’arco di un anno ha delle difficoltà che dovremo affrontare da grande squadra. E’ qui che si vede la valenza di un gruppo”.

LA SETTIMANA: “Come le altre settimane, siamo chiamati a concentrarci soltanto sulla gara con il San Vito che sappiamo sarà difficilissima come tutte. Ogni squadra deve raggiungere degli obiettivi. Va preparata bene…”.

IL SAN VITO: “E’ una formazione che deve salvarsi e come tutte quelle che si trovano in bassa classifica verranno a Massafra agguerriti. Visto il nostro momento dovremo cercare di stare sempre attenti”.

POSTA IN PALIO: “Domenica ci sono ballo punti importanti: ormai sono tutte finali. Purtroppo sono squalificato ma sono convinto che la squadra sarà concentratissima. Dobbiamo stare doppiamente sul pezzo altrimenti rischiamo seriamente di prendere gol”.

UFFICIO STAMPA MASSAFRA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Vibrotek: Pisani, 'Fuori casa ci sta mancando lucidità; ora sotto con Locorotondo'
Punto D/H: Campana, 'Taranto? Sono rammaricato: vorrei vederlo tra i professionisti'