1a Categoria

Prima Categoria: vittoria a Manduria e primato per l'ACD Castellaneta

A cura di Vito Girolamo

11.11.2018 17:01

 

credits to Mimmo Cassano - Acd Castellaneta

DON BOSCO MANDURIA 0 - 2 ACD CASTELLANETA

Reti: Romanelli 34' , Gjonaj 87' (CAS).

L’ ACD Castellaneta non sbaglia sul campo del fanalino di coda Mandura e coglie il secondo successo consecutivo. Vittoria a dir poco fondamentale per la squadra di mister D’Alena, che in virtù della sconfitta del San Marzano si porta in vetta alla classifica a pari merito con Grottaglie ma con lo scontro diretto a favore. Match dominato in lungo e largo dai biancorossi, che però non riuscivano a chiudere i conti grazie ad un miracoloso Dimagli, senza dubbio migliore in campo per i suoi. Da domenica prossima l’obiettivo diventa difendere il primato, ed al comunale ‘’De Bellis” arriva il Football Acquaviva.

CRONACA – Il primo sussulto arriva già al 4’ con la gran botta di Pinto dal limite dell’ aria, ma il portiere devia in calcio d’angolo. Si gioca solo nella metà campo dei padroni di casa, ma il Castellaneta spreca con Gjonaj, poi al 21’ è la traversa a negare un gran goal in rovesciata a Romanelli. Il match si sblocca poco dopo la mezz’ora, precisamente al 34’, quando Gjonaj serve Romanelli che insacca la rete che vale l’ 1-0. Dopo due minuti gli ospiti hanno l’occasione per raddoppiare, ma ancora Dimagli si supera sulla gran botta di Gjonaj diretta all’ incrocio dei palli. Il primo tempo si chiude, dunque, sul punteggio di 1-0.

L’assedio alla porta dei padroni di casa continua anche nel secondo tempo. Al 56’ Gjnoaj viene servito in profondità da Romanelli, ma la conclusione dell’ attaccante biancorosso si infrange di poco sul fondo. Dopo tredici minuti ci prova Favale, da dentro l’area di rigore, ma Dimagli è ancora impeccabile e para la conclusione diretta all'angolo della traversa. E’ ancora l’asse Romanelli- Gjonaj  a creare l’ennesima palla goal, ma il portiere dei locali non ne vuole sapere e al 76’ resiste ancora lo 0-1. All’ 80’ Distratis prova a beffare i biancorossi con un tiro dal limite, ma Bufano è attento e devia in corner. All’ 87’ il Castellaneta riesce a chiuderla, con il solito asse Romanelli -  Gjonaj che porta l’attaccante a scrivere lo 0-2. E’ con questo punteggio che si chiude la gara.

 

Commenti

Basket - C Gold: Taranto giganteggia, Castellaneta respira
Prima Categoria 8^ giornata girone B: risultati, classifica e prossimo turno