Pallavolo Maschile

Percorso netto! Martina sempre vincente in Serie D

Si conclude con un netto 3-0 una stagione perfetta per PM che colleziona 18 vittorie di fila

20.03.2017

Vincere un campionato è sempre difficile, conquistare una promozione con tre giornate di anticipo é un successo degno di nota, chiudere una stagione con 18 vittorie in 18 gare è un trionfo: la Pallavolo Martina ottiene ciò che voleva ovvero l'imbattibilità stagionale, unico obiettivo rimasto dopo la cavalcata vincente che già contro Castellaneta l'aveva consacrata come miglior squadra del girone B di Serie D. Una cavalcata che non si ferma neppure contro la terza forza del torneo, quel Castellana arrivato a Martina per provare a fermare la corsa dei biancoazzurri ma che si é dovuto piegare alla ricerca della perfezione da parte dei padroni di casa. Il mini-vantaggio iniziale con attacco ed ace di Rinaldi viene subito annullato dall'ace di Lerna, che si ripete poco dopo costringendo, grazie a un muro di Serio e a un attacco di un ispirato Logroio, Il Castellana al primo discrezionale (9-4). Il gap non accenna a ridursi, anzi Lo Re e ancora Logroio praticano il doppiaggio (21-10) e chiudono il parziale con soli 14 punti subiti. Il secondo set resta in equilibrio sino alle fasi finali: Polignano porta i suoi sul +2, Ceppaglia riconquista la parità a quota 7, parità che regge sino alla doppietta di Mongelli che spinge il Castellana sul 17-19. A questo punto il Martina decide di svoltare il set e mirare a chiuderlo velocemente. Il risultato è un parziale di 8-0 che ribalta il 17-19 in 25-19 grazie a un Logroio straripante e a un Lo Re che inventa non solo in attacco ma anche dal servizio. La gara si chiude virtualmente qui in quanto il terzo parziale non è mai in bilico, con il Martina capace di doppiare gli avversari già a quota 14. Da segnalare gli ingressi in campo di Sforza, Barratta e Parisi tra le fila biancoazzurre a ringiovanire una formazione che chiude il parziale concedendo solo 10 punti agli avversari e mostrando un Luca Lo Re in grande spolvero dal servizio. Le sue battute al salto producono ace e seri problemi alla ricezione ospite portando, a fine gara, la panchina barese a intonare cori nei confronti della stessa 'banda' biancoazzurra che anche in questa stagione e dopo numerosi campionati giocati in carriera, si è mostrato decisivo. Si conclude così un campionato dominato dai ragazzi di capitan Massafra, ma non si conclude la stagione agonistica. Il prossimo 15 aprile, infatti, la PM affronterà l'impegno della Coppa Puglia, partendo dalla semifinale contro Galatina, un impegno che i biancoazzurri vogliono onorare provando a inseguire un ulteriore grande risultato stagionale.

 

Campionato di volley Serie D gir. B – 9° giornata di ritorno – Martina Franca (TA), palestra Geometri.

PALLAVOLO MARTINA - BCC CASTELLANA 3-0

Parziali: 25-14, 25-19, 25-10.

PALLAVOLO MARTINA: Sforza 0, Massafra 1, Lerna 6, Fortunato (L), Lo Re 15, Ceppaglia 6, Caramia ne, Barratta 0, Logroio 15, Vinci ne, Serio 5, Parisi 0. Coach: Parisi. Ace 7, Muri 7, B.S. 4.

BCC CASTELLANA: Romita ne, Spinosa 0, D'Aprile 2, Cisternino 0, Rinaldi 2, Agrusti 5, Mileti 1, Vinella (L), Mongelli 8, Polignano 4. Coach: Testone. Ace 1, Muri 2, B.S. 1.

Arbitro: Roma di Brindisi.

Commenti

Arsenal Taranto, quattro gol al Real San Giorgio
‘Allenarsi per il futuro’: il Vittorino da Feltre incontra il CUS Jonico