Calcio a 5 Femminile

Woman Grottaglie, Conte: 'Sarà un febbraio ricco di scontri diretti'

03.02.2021 00:10

Un mese di gennaio impegnativo e di crescita per la Woman Grottaglie che, dopo il ko di Cosenza continua ad allenarsi in vista dei due impegni ravvicinati con Napoli e Scaletta che si disputeranno dopo la sosta forzata del team del numero uno Cataldo Abatematteo. A tracciare un bilancio completo sul periodo è il dirigente tuttofare, Antonio Conte: “Quello di gennaio è stato un mese molto impegnativo in cui abbiamo seminato molto ma raccolto poco anche per colpa della sfortuna che ci ha attanagliato nella gara  in casa dell’Iripinia e in quella interna con il Rionero in cui le ragazze sono cadute, al cospetto di due formazioni di alta classifica, per un solo gol di scarto. Poi, la squadra è stata brava ad espugnare Salerno battendo un buon avversario”.

IL CAMPIONATO: “Se lo giocheranno le due squadre che hanno mostrato di essere da serie A1 vale a dire il Molfetta e il Bitonto…”.

PROSSIMI IMPEGNI: “Nel mese di febbraio abbiamo un calendario ricco di scontri diretti con squadre alla nostra portata. Sono sicuro che il nostro allenatore, Antonio Locorotondo, che ha la piena fiducia della dirigenza e dello staff tecnico saprà prepararle nel migliore dei modi: è una persona che riesce a trasmettere il suo carattere e la grinta alle giocatrici che così si trasformano IN guerriere in campo”.

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Taranto. Verso il Francavilla. Il turnover “ragionato” di Laterza
Marcello De Cesare si candida alla presidenza della Fidal Taranto