Calcio a 5 Femminile

Futsal F: Italcave subito in campo; mercoledì match a Breganze

16.04.2019 16:53

Nemmeno il tempo di rifiatare che l'Italcave Real Statte viaggia nuovamente in trasferta contro il Breganze. Ottenuta la certezza dei playoff scudetto, domani sera alle 21 le rossoblù in terra vicentina proveranno a portar a casa un risultato utile alla propria graduatoria. L'obiettivo, come dichiarato da domenica sera, è provare a rafforzare o migliorare il quinto posto, attualmente a pari punti con la Ternana. Tony Marzella ha svolto un doppio allenamento nei due giorni in Puglia per "mantenere intatto lo stato fisico delle ragazze e presentarci a questa partita nelle condizioni ottimali. Pochi giorni e tanti chilometri addosso non sono semplici da sopportare ma, comunque, meglio farli con la testa libera da qualsiasi pressione di risultato. Aver conquistato la post season alla prima vera occasione utile è sicuramente un vantaggio. Tentar non nuoce, dice il proverbio: proveremo a scalare quelle posizioni di classifica che la matematica ci concede. Partiamo da Breganze, non semplice perché viene dal colpaccio con la capolista Milano e ha conquistato dei risultati interessanti in questa stagione. Anche loro lottano per i playoff e hanno disputato una coppa Italia sfortunata sotto certi versi. Quindi massimo rispetto e attenzione. Per quel che ci riguarda, siamo nelle stesse condizioni delle ultime settimane: stringere i denti e dare tutto, anche di più, per riuscire a migliorare la classifica".

 

MEDIA La partita tra Breganze e Italcave Real Statte sarà  trasmessa in diretta streaming e sul sito www.realstatte.it. Aggiornamenti testuali sul sito della Divisione Calcio a 5 www.divisionecalcioa5.it.

 

FORMAZIONI

FUTSAL BREGANZE: Castagnaro, Soldevilla, Alves, Boutimah, Bisognin J., Cerato, Ambrosioni, Marino, Pinto Dias, Campanile, Bisognin E., Fichera. All. Zanetti

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Gallo, Russo, Ion, Giuliano, Marangione, Belam, Pereira, Violi, Dos Santos, Mansueto, Girardi. All. Marzella

ARBITRI: Sirio Lanuti e Paolo Adriani Serano (Modena) Crono:  Stefano Billo (Vicenza)

 

Commenti

Ippica: Smoke di piaggia dispone degli avversari
Basket M: Cus Jonico, 'Pannella: “Un grande risultato!'