Fuori dal Campo

Tradizionale commemorazione dei defunti a Taranto

02.11.2020 14:25

 

Tradizionale commemorazione questa mattina di tutti i defunti della nostra comunità e dei caduti di tutte le guerre presso il cimitero comunale di San Brunone, alla presenza tra gli altri dell'Arcivescovo Filippo Santoro, del Prefetto Demetrio Martino e del Sindaco Rinaldo Melucci.

«Devo riprendere e rafforzare le parole lucide del nostro Arcivescovo, in questo giorno così sentito, in un anno così particolare - ha dichiarato il primo cittadino ionico a margine della celebrazione eucaristica -, è il momento della responsabilità di tutti, ed è anche il momento in cui la nostra comunità è chiamata a compiere un salto di qualità, a mettere al centro del proprio linguaggio, dei propri pensieri e delle proprie azioni il noi, e non più l'io. Solo insieme possiamo farcela, uscirne migliori, onorare la memoria di quanti hanno già perso la vita per questa pandemia, nonché sostenere gli sforzi di tutti quelli che si stanno occupando di preservare la nostra salute e la nostra vita economica».

Commenti

Covid, Astrazeneca: «Vaccino in distribuzione da fine marzo»
Dpcm: Lopalco, lockdown non sarà come quello di marzo