Taranto F.c.

Taranto: Laterza, 'Sicuramente il Bitonto verrà qui per giocarsela'

03.10.2020 12:18

 

DI ALESSIO PETRALLA

Domenica il Taranto affronterà il Bitonto e a presentare questa delicatissima sfida interna è il tecnico Giuseppe Laterza: "La settimana prossima riavremo sicuramente Ferrara, per Gonzalez aspettiamo mentre Diaby non farà parte dei ventidue di domani. Aquadro e Falcone stanno meglio: il secondo partirà dalla panchina mentre il primo sta meglio di Falcone e valuterò bene come gestirlo".

LA SETTIMANA: "Abbiamo una settimana in più di lavoro sulle gambe e possiamo andare meglio anche a livello tecnico. Domenica mi è piaciuta la fase di possesso ma poi, purtroppo, per via dell'espulsione, ho dovuto cambiare qualcosa. Dobbiamo crescere e trovare le scelte giuste con il tempo visto che la squadra è nuova. Possiamo avere maggiore autostima e geometrie".

GUAITA: "Leo è un calciatore importante ma possiamo sostituirlo al 100%. Ho provato qualcosa di diverso":

IL BITONTO: "Verrà a giocarsela visto che ha calciatori e allenatore importanti. Il loro atteggiamento non sarà di attesa: mi aspetto una bella gara".

LE INSIDIE: "Il Bitonto è una signora squadra con il tecnico Ragno che prepara bene le partite sia tatticamente che mentalmente. Quella di domenica può rappresentare un viatico giusto per vedere a che punto siamo. Ci vogliamo giocare al meglio questa prima partita in casa ripartendo dall'atteggiamento avuto domenica scorsa, nel post gara: i ragazzi erano dispiaciuti per non aver vinto".

IL MOMENTO: "E' un momento particolare per tutta la nazione ma con questa società, composta da gente seria che non fa mancare niente, anche in chiave Covid si sta tranquilli. Stanno prendendo ogni provvedimento al dettaglio".

I TIFOSI: "La gioia dei tifosi è una cosa bella per tutto lo sport. Dovremo sacrificarci. Tutti coloro che hanno visto il Taranto anche da avversari, si rendono conto che la tifoseria rossoblù è il valore aggiunto. L'aria che si respirava in riva allo Ionio è sempre stata bella. Purtroppo non possiamo vantare di questa possibilità".

MERCATO: "Con la società e con il ds Montervino ci confrontiamo spesso. Ho una bella rosa a disposizione e ho fiducia in ogni mio calciatore".

LA CONDIZIONE: "Abbiamo aumentato la percentuale. Mi piacerebbe lavorare con tutti gli uomini a disposizione. A livello di minuti nelle gambe siamo cresciuti".

LAGZIR: "Ha delle qualità importanti e può dare tanto anche come trequartista. Vista l'assenza di Guaita potrei cambiare qualcosa. Scelta che mi porterò fino a domenica".

Si ringraziano:

 

Commenti

Eccellenza Pugliese 2020/21
Medita Festival, Premio dei Due Mari 2020 ad Amii Stewart