Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Castrogiovanni, 'Il Polistena? Dovremo giocare con il sangue agli occhi'

12.10.2020 12:09

E' tutto pronto in casa Orsa Viggiano per l'esordio ufficiale nel campionato di serie A2 che avverrà sabato prossimo, in casa, al cospetto della formazione calabrese del Polistena. A presentare questo primo match è il calciatore neroverde Ivan Castrogiovanni: "Rispetto alle prime settimane di lavoro sia il ritmo che l'intensità sono aumentate. Le gambe iniziano a rispondere bene e il torneo di sabato scorso ne è stata la dimostrazione. A livello tattico e fisico ci sono stati grossi miglioramenti".

LA SITUAZIONE: "Abbiamo avuto qualche acciaccato tra cui Bavaresco e Miri ma alla fine si parla soltanto di qualche fastidio, nulla di grave".

LA SETTIMANA: "Ci concentreremo e ci alleneremo con grande intensità. Sabato iniziano le partite che contano e quindi sarà una settimana da interpretare nella maniera giusta per farci trovare subito pronti".

IL POLISTENA: "La formazione calabrese l'ho già affrontata l'anno scorso: si tratta di una compagine attrezzata e formata da buonissimi calciatori. Avranno due assenze molto importanti vale a dire il portiere Antonino Martino con cui vi ho anche giocato e Angelo Creaco che ho già sfidato in passato. Nonostante ciò sapranno come sostituire questi atleti visto il roster ampio e competitivo".

LA GARA: "A livello tattico deciderà il tecnico Rispoli come impostare il match e come sistemarci in campo per battere i calabresi. Mentalmente dobbiamo scendere sul rettangolo di gioco senza paura e timore perchè la serie A2 è una categoria molto dura. Dovremo giocare con il sangue agli occhi e lottare su tutti i palloni per conquistare i tre punti".

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Pioggia di medaglie per la Lega Navale Taranto
Coronavirus: Ok per sport dilettantistici. Le palestre restano aperte. Si attende solo la firma di Conte