1a Categoria

Massafra: Minosa, 'Pensiamo soltanto ad accumulare punti'

14.10.2019 12:08

Un Massafra compatto e volenteroso domenica pomeriggio, allo stadio “Italia”, ha steso per 3-2 l’insidiosissimo Arboris Belli. A commentare il match è il tecnico giallorosso Pino Minosa: “E’ stata una vittoria voluta a tutti i costi: siamo riusciti a passare in vantaggio con una bella azione ma poi due errori ci hanno fatto andare in svantaggio. Abbiamo trovato il pari e con veemenza vinto il match. I ragazzi sono stati encomiabili in un match giocato praticamente tutto in dieci contro dieci. Loro nel finale di gara hanno recriminato per un rigore non dato mentre, forse, per noi ce n’erano due. Il risultato è giusto anche perché il nostro portiere non è stato praticamente mai impegnato. Per la cronaca avevo Baratto e Bruno infortunati: sono due pedine importanti ma chi li ha sostituiti ha fatto benissimo perché in questa squadra non esistono titolari”.

L’ARBORIS BELLI: “Ho visto una buona squadra con delle individualità importanti. Pensiamo a proseguire per la nostra strada: questa è una vittoria che ci dà morale in una partita giocata su ritmi alti. Una bella soddisfazione”.

LA CLASSIFICA: “Come detto in precedenza non la guardo. Dobbiamo pensare soltanto ad accumulare punti. Adesso l’Alberobello è sotto di noi e nelle prossime settimane si delineeranno le prime posizioni. Domenica con la Don Bosco Manduria ci attende un’altra battaglia”.

LA SETTIMANA: “Da martedì lavoreremo sugli errori commessi domenica ma ora vogliamo goderci la vittoria”.

UFFICIO STAMPA MASSAFRA - ALESSIO PETRALLA

Commenti

Basket M: Il Cus Jonico TA concede il bis
Basket F: Ad Maiora, vittoria a tavolino per le ragazze tarantine