Pallavolo Maschile

Vincenzo Fanizza nominato allenatore della nazionale Pre Juniores maschile

Vincenzo Fanizza insieme a Bruno Cattaneo (Presidente FIPAV) e Giuseppe Manfredi (Vice Presidente FIPAV)

17.11.2017 18:41

Vincenzo Fanizza è il nuovo tecnico della nazionale italiana di volley maschile Pre Juniores. L'esordio in Puglia a Martina Franca dal 4 al 6 gennaio per il torneo di qualificazione agli europei U18.

Nella seduta odierna del Consiglio Federale, tenutasi a Roma presso la sede della Federazione Italiana Pallavolo, è stata ufficializzata la nomina di Vincenzo Fanizza ad allenatore della nazionale di pallavolo maschile Pre Juniores che coinvolgerà atleti nati dal 2001 in poi. Il tecnico pugliese, attualmente alla guida della formazione militante in serie B maschile della Materdominivolley.it Castellana Grotte, sarà impegnato già nelle prossime settimane con la preparazione del torneo di qualificazione agli Europei U18 in programma proprio in Puglia, a Martina Franca (TA), dal 4 al 6 gennaio 2018. Fanizza, tecnico classe 1969 nativo di Francavilla Fontana (BR), farà quindi il suo esordio alla guida degli azzurrini campioni d'Europa in carica nella sua Puglia, regione che nel 2016 ha guidato alla conquista del Trofeo delle Regioni maschile. Ricco il suo curriculum in una carriera, iniziata nel 1989 a Francavilla Fontana, che ha avuto il suo primo importante traguardo nel 2003 con il raggiungimento del quinto posto alle finali nazionali U17M alla guida della Pallavolo Squinzano, conquistando poi, sulla panchina delle giovanili della Prisma Taranto, il terzo posto alle finali nazionali U16M prima di passare alla guida del settore giovanile della Materdominivolley.it Castellana Grotte società nella quale ancora oggi ricopre il ruolo di responsabile tecnico del progetto giovanile. Campione d'Italia U16M nel 2009, U15M nel 2015, U15M nel 2016 e U16M nel 2017 alla guida della Materdominivolley.it Castellana Grotte, Fanizza ha guidato anche il gruppo di A2 di Castellana Grotte dal 2013 al 2017.

Già nel mese di ottobre, il tecnico pugliese ha ricevuto, in base alle indicazioni del direttore tecnico maschile Gianlorenzo Blengini, l'incarico di tecnico federale Area Sud per i processi di qualificazione nazionale mentre oggi l'ufficialità della guida tecnica della nazionale pre juniores: "L' emozione è tanta - le prime parole di Fanizza dopo la nomina - è un sogno che si realizza dopo tanti sacrifici fatti in palestra in tanti anni. Si realizza il sogno che ogni allenatore porta con se dall'inizio della carriera. Poter allenare la nazionale pre juniores mi riempie di gioia e spero questo possa essere un punto di partenza. Avrò la possibilità di fare un'esperienza importantissima con responsabilità importanti con la speranza e l'impegno di essere sempre all'altezza della situazione. Non c'è però tempo per l'emozione perchè c'è subito da lavorare per preparare l'imminente torneo di qualificazione ai campionati europei U18, infatti inizieremo a lavorare nelle prossime settimane e riuniremo in collegiale il gruppo che parteciperà al torneo cercando di sfruttare al massimo tutti i giorni disponibili. Ci tengo infine a ringraziare il Consiglio Federale per la fiducia mostrata nei miei confronti assegnandomi questo importante incarico". Tra i campioni d'Europa U17 in carica ci sono anche tre atleti della società Materdominivolley.it Castellana Grotte di cui due pugliesi: Piervito Disabato (Altamura), Ludovico Scardia (Lecce), Damiano Catania (Catania). La Puglia si prepara quindi ad ospitare gli azzurrini dal 4 al 6 gennaio 2018 con la speranza di poter dare la giusta spinta per la conquista del pass europeo così come successo già lo scorso anno ad Ostuni nel cammino poi concluso sul gradino più alto del podio.

Commenti

Taranto, settore giovanile: il programma del week-end
Palmieri: "Umore buono, contro il Maglie vogliamo vincere"