Fuori dal Campo

L’amministrazione Melucci candida una porzione di Città Vecchia al bando “Qualità dell’abitare”

13.02.2021 13:37

Con un progetto integrato tra Comune di Taranto, Arca Jonica, Regione Puglia e ASSET - Agenzia Sviluppo Ecosostenibile Territorio Regione Puglia, l’area attualmente inaccessibile di scaletta Calò, tra via Duomo e via di Mezzo, è stata candidata dall’amministrazione Melucci alla completa riqualificazione. «Tramite questa misura potranno essere riqualificati tutti gli edifici pubblici degradati presenti nell’area – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci – e saranno ripavimentati, con l’originario basolato, tutti gli spazi comuni, fornendoli dei servizi ancora mancanti e riaprendoli al pubblico. L’intervento mira a riqualificare anche tre palazzine ERP su via Garibaldi e tutti i loro spazi esterni, a integrazione dell’intervento da 17 milioni già finanziato da Arca Jonica». All’indirizzo http://bit.ly/2N3yggm è disponibile l’avviso pubblico per manifestazione d’interesse al quale potranno partecipare i privati con un meccanismo simile a quello del progetto “case a 1 euro”.

Commenti

Emergenza freddo, COC in allerta contro il ghiaccio sulle strade
Taranto: I convocati del tecnico Laterza per la sfida con il Lavello