Fuori dal Campo

Le calze solidali di Rotaract Club e Leo Club arrivano in carcere, l’amministrazione Melucci sostiene l’iniziativa

31.12.2020 17:53

Una calza della Befana solidale per i figli dei detenuti, per alleviare il peso della distanza particolarmente avvertito nel periodo festivo.

È l’iniziativa sostenuta dall’assessorato ai Servizi Sociali dell’amministrazione Melucci, che oggi pomeriggio ha visto un momento di condivisione proprio nella casa circondariale di via Magli. La direttrice della struttura, Stefania Baldassari , ha accolto l’assessore Gabriella Ficocelli e i presidenti del Rotaract Club Taranto

Michele De Siati e del Leo Club Taranto Pierluca Turnone , associazioni che hanno materialmente donato le calze che saranno distribuite durante i colloqui di questi giorni.

«Un momento di riflessione e soprattutto di vicinanza dell’amministrazione Melucci a chi si ritrova a vivere l'esperienza del carcere – le parole di Ficocelli –, che nel periodo delle festività può essere ancora più dura. Con questo gesto vogliamo portare un pensiero e un po' di felicità a queste persone, sperando che possano avere al più presto l'opportunità di riprendere in mano la propria vita. Obiettivo comune è quello di aiutare i detenuti a sentirsi ancora parte della società. Grazie alla direttrice Baldassari, al Rotaract Club e al Leo Club di Taranto per questa bella sinergia».

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale del 31 dicembre. 23477 casi, 17421 guariti e +27 in terapia intensiva
Mercato: Due ex Taranto per l'attacco della Puteolana