Settori Giovanili

Virtus Tarentum Academy, Tranquillino: "Presto un altro passo importante per il nostro sodalizio"

Il presidente ripercorre la storia del club, elogia il suo staff e annuncia importanti novità

11.12.2019 17:22

"Lo sport è divertimento, lealtà e solidarietà": è questo lo slogan con cui la Virtus Tarentum Academy si è presentata alla nuova stagione, che ha inserito di diritto il rinnovato sodalizio ionico tra le società giovanili di riferimento del territorio tarantino.

"Non siamo da molti anni nell'ambito del calcio giovanile - chiarisce il presidente Nicola Tranquillino - ma ci siamo posti il chiaro obiettivo di trasmettere ai nostri ragazzi il divertimento in un ambiente sereno. Il gioco per noi è divertimento e soprattutto pensiamo che lo sport sia il mezzo più immediato per imparare la vita".

Il presidente del sodalizio rossoblu ripercorre poi le tappe della storia del club: "L'Asd Virtus Tarentum nasce nel 2015 e in pochi anni ha fatto passi da gigante, scanditi dalle edizioni della Tarentum Cup, una manifestazione che ogni anno coinvolge il meglio del calcio giovanile territoriale e nazionale".

Dal 2018 la Virtus Tarentum è ospitata nella struttura del Palafiom, proponendosi con le categorie "primi calci", "piccoli amici", "pulcini" e "esordienti". In questa stagione, sottolinea Tranquillino "siamo stati protagonisti di tantissimi tornei, anche internazionali, come la Granoro Cup, la Coppa Quarenghi organizzata dall'Atalanta Bergamasca, la Ravenna Cup e il torneo "Fiore del Baldo" in Trentino".

L'attualità si chiama "Asd Virtus Tarentum Academy": "Abbiamo modificato denominazione e statuto per continuare il nostro processo di crescita. Tra il Palafiom e il nuovo impianto sportivo "Vivere Solidale con lo Sport" i tesserati sono diventati 120. Il nostro è un'organigramma importante, composto da allenatori abilitati Uefa B e sempre a stretto contatto con i ragazzi, ai quali viene insegnata la competizione come forma di rispetto, correttezza e lealtà. Nel prossimo futuro ufficializzeremo un altro passo importante del nostro sodalizio".

Sul primo campionato Figc dei Giovanissimi: "Le prime gare sono il viatico di una stagione bellissima, ma al di là dei risultati ciò che maggiormente ci appaga sono i sorrisi di ragazzi e genitori. Complimenti a mister Leonida D'Arco e al suo meraviglioso staff".

 

Commenti

Campionato Regionale di Kickboxing Fikbms, brilla la BTF Team di San Giorgio Ionico
Orsa Viggiano: Si dimettono in tre, ecco il nuovo tecnico