Promozione Pugliese

Lizzano, Baratto è già pronto alla sfida col Talsano: "Non sarà come all'andata"

10.01.2018 17:17

foto GIORGIA CANNELLA“Domenica non abbiamo disputato un partitone con un avversario, l’Ostuni, che ha mostrato un ottimo possesso palla. Fino al 35’ il risultato era in equilibrio ma poi il direttore di gara ha deciso di inventarsi un rigore per i padroni di casa: chissà se il primo tempo fosse finito 0-0 di cosa staremmo parlando. C’erano un po’ d’acciaccati tra under e influenzati e il campo era molto pesante”.

IL CAMMINO: “Tra noi e l’Ostuni non ho visto tanta differenza. Domenica affronteremo il Talsano: la compagine di Frascella è in netta ripresa e ci sono in palio punti importantissimi. Non mi aspettavo questa posizione di classifica anche se c’è da dire che con due vittorie di fila si risalgono posizioni. In questo girone sono tutte partite difficili: sono Sava e Massafra sono in ritardo”.

LA SETTIMANA: “Sarà una settimana tosta in cui dovremo subito voltare pagina: il ko con la seconda della classe ci può anche stare. Dovremo preparare la prossima sfida con tanta concentrazione e impegno altrimenti sarà durissima. Il nostro è un campo in terra come quello dei nostri prossimi avversari che si adatteranno. Mi aspetto una battaglia”.

IL TALSANO: “Conosco praticamente tutti: sono amici. Hanno un attacco molto forte composto da Peluso, Pignatale e Bardoscia: calciatori ostici. Non sarà come la partita dell’andata”.

IL CAMPIONATO: “In Eccellenza ci andrà il Brindisi. Per quanto riguarda la lotta salvezza è tutto in gioco. Ho fatto un po’ di calcoli e se il Sava non dovesse fare punti due scenderebbero dirette e si disputerebbe un solo play out. E’, ancora, presto per fare calcoli”.

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Rateo: "Domenica abbiamo perso per una nostra disattenzione"
Partita la prevendita per Taranto-Team Altamura