Ippica

ZETA JONES E PUTIN LE FIRME DI MARCO DE VIVO

08.06.2018 23:24

Il convegno andato in scena giovedì all’ippodromo Paolo VI vedeva come protagonista Marco De Vivo, driver e trainer napoletano, autore di una doppietta.

Il primo successo arrivava nella corsa di apertura, in sulky a Zeta Jones Gar, che di spunto prendeva nettamente la meglio rifinendo il doppio chilometro a media di 1.16.6. Ottimo secondo Zambesi, dopo percorso di testa. Il raddoppio, invece, giungeva in chiusura di programma, con Putin Di Celo in categoria E sul miglio. L’allievo di Marco De Vivo si sistemava in seconda posizione dopo 700 metri alle spalle di Smile Wf, lo attaccava sul penultimo rettilineo e passava definitivamente sullo stesso concludendo all’ottima media di 1.12.9.

Esito a sorpresa nella condizionata sulla breve riservata ai tre anni con le rotture improvvise di Zina Star, che era in fuga, e Zar Sheba, ed allora via libera a Zefir Mn, che si ritrovava al comando ai 400 finali ed andava a vincere facilmente con Giovanni Petraroli in 1.16.4.

Prima vittoria tarantina di Volpoca Jet, affidata a Federico Marangi, che avanzava dopo 600 metri su Vlad Vik, lo superava dopo un giro e concludeva in passerella da 1.14.3. Nella prova “allievi-professionisti” trionfo dei primi, capeggiati da Ritaritz, con Marco Esposito in sediolo, che allo speed prevaleva su Tiffany Fox e Paratì Mader, trottando il miglio con partenza con i nastri da 1.16.5. Nessun problema per il favorito Vasco Dei Ronchi nella prova gentlemen, con Alfredo Sorrentino in sulky. Al figlio di Exploit Caf bastava un severo attacco sul penultimo rettilineo per passare in vantaggio su Vittorio Zack ed andare sicuro verso la vittoria ottenuta in 1.15.6. Un esausto Vittorio Zack cedeva la seconda piazza a Vicky. Successo anche per Pierino, interpretato nella circostanza da Ivano Fierro, per il training di Claudio De Filippo (raddoppio per lui dopo Vasco Dei Rochi), che aveva ragione di Scandalo Font ed Upset Grif nella prova riservata a soggetti di categoria F rifinendo il tutto a media di 1.14.1.

Omar Tufano

Commenti

FNGCRAIU18M - Definita la griglia dei quarti di finale alle FNGCRAIU18M
Allievi, domenica Mirabello - Taranto: in palio c'è la final six