Pallavolo Femminile

Un'eroica Vibrotek Volley Leporano supera anche la forte capolista Terlizzi

Coach Danese: 'Soddisfatto della prestazione e della personalità delle mie atlete'

12.01.2020 22:43

Una Vibrotek Volley Leporano eroica e bella da vedere batte, in casa, anche il forte Terlizzi (attualmente capolista). Un 3-2 sofferto ma voluto fortemente dalle ragazze di Danese che vincono il primo set facendosi rimontare nel secondo (23-25) dopo esser state in vantaggio anche di sei punti. Il terzo set è ancora portato a casa dalle leporanesi che vengono, per la seconda volta rimontate nella quarta frazione per via di un errore in battuta nel finale. Il quinto ed ultimo set è una formalità con le ragazze di Danese che si portano, subito, sul 7-0 chiudendolo, poi, con il risultato di 15-6. Ora testa alla prossima sfida, quella di sabato pomeriggio in terra bitontina.

Nel post gara queste le dichiarazioni del rientrante coach Renato Danese: "E' stata una partita giocata tra due squadre ben disposte che sono state capaci di far vedere, ai presenti, una buonissima pallavolo con scambi prolungati e difficoltà nel mettere la palla per terra. La squadra non ha risentito dell'importantissima assenza di Rosanna Galiulo che per noi è una pedina importantissima. La giovane Ferri l'ha sostituita con grande personalità. Tutti i set sono stati giocati sul filo di lana e forse con un pizzico di lucidità in più avremmo potuto vincere il match in modo più tondo. Il 3-2 ci sta: sono soddisfatto del risultato, della gran prestazione e della personalità mostrata dalla mie giocatrici".

L'ITALTRASPORTI TERLIZZI: "E' la squadra più bilanciata incontrata fino ad ora con un forte opposto e una prima centrale validissima. Siamo riusciti a metterle in difficoltà con una buona prestazione a livello tattico chiudendo la sfida al meglio visto il grandissimo quinto set disputato".

IL CALENDARIO: "Sabato si va a Bitonto, formazione, assolutamente da non sottovalutare visto che in rosa hanno due atlete di B2. Poi ci toccherà un doppio impegno casalingo: prima con il Locorotondo e poi con il Foggia con la quale vogliamo riscattare il ko dell'andata. In terra dauna nessuna ha perso punti".

LA CLASSIFICA: "Resta provvisoria: il campionato è lungo e le somme le tireremo alla fine. Le premesse per disputare un bel girone di ritorno ci sono tutte: possiamo toglierci delle belle soddisfazioni nonostante, praticamente, tutti gli scontri diretti li avremo in trasferta. Sarà dura ma ce la metteremo tutta per restare in alta classifica".

TABELLINO

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO-ITALTRASPORTI TERLIZZI: 3-2 (25-18/23-25/25-21/24-26/15-6)

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO: Ferri, Schiavone, Sorrentino, Antonante, Scaglioso (K), Cardone, Romanelli, Cellamare, De Blasio, Pisani. Coach Daneseù

ITALTRASPORTI TERLIZZI: Haliti, Bernardi V., Bernardi R., Romano, Gagliardi, Ranieri, Precetaj, Altamura, Brattoli, Da Pisa, Lorito, Todisco, De Nicolo. Coach Maggialetti

Spettatori: Circa 100

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY LEPORANO - ALESSIO PETRALLA

FOTO ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Avetrana, a Carovigno arriva il terzo ko consecutivo
Sta per nascere l’Accademia della Sport Man