Settori Giovanili

Cryos, poker dell’Under 17 all’Accademia Calcio Monopoli

07.01.2020 00:50

Si apre con un poker il 2020 degli Allievi Regionali guidati da Mister Semeraro, che si impongono sull'Accademia Calcio Monopoli nella gara disputata sul Campo Comunale "Carrieri" di Bari. La giornata, prettamente soleggiata, è stata caratterizzata da un forte vento che ha infastidito non poco lo spettacolo sul terreno di gioco. Iniziano con determinazione i padroni casa, il vento a favore spinge e costringe, per i primi 5 minuti di gara, la Cryos nella propria metà campo. L'organizzazione e la caparbietà fanno da padroni agli ospiti che a testa bassa alzano il baricentro ed iniziano a ricamare trame di gioco. La catena di destra mette in serie difficoltà il Monopoli, è dai piedi di Basile che arriva un diagonale velenoso che si insacca alle spalle del portiere casalingo, 0-1 Cryos in vantaggio. I padroni di casa dal cerchio di centrocampo riprendono il gioco e calciano a favor di vento direttamente in porta, Giosa è attento e con un intervento non facilissimo è costretto a mandare la sfera in calcio d'angolo. Termina in vantaggio dei bianco-verdi il primo tempo di gara. La seconda frazione di gioco inizia positivamente per la Cryos che spinge il piede sull'acceleratore e con la determinazione giusta è Gravina a servire Santoro sulla lunetta dell'area di rigore, il piatto destro è preciso sotto l'incrocio dei pali per il secondo gol che allunga il vantaggio, 0-2 il parziale. Arriva subito dopo la timida reazione del Monopoli in contropiede, la difesa non permette libertà all'attaccante ed il tiro risulta debole, facile la parata per Giosa. La legge del calcio non sbaglia mai, gol sbagliato e gol subito, l'azione successiva è la causa del calcio d'angolo che Sportelli accoglie e calcia dove il portiere del Monopoli non può proprio arrivarci, 0-3 Cryos. Padroni del campo i bianco-verdi vogliono chiudere definitivamente la gara, azione in fotocopia della gara precedente, Gallotta lancia Magistro verso l'area di rigore, si destreggia bene sulla linea di fondo e calcia teso per l'accorrente D'Andria che appoggia a due metri dalla porta, 0-4, Cryos e gara in cassaforte. Si registra, prima del triplice fischio finale, un ottima incursione di D'Andria che sfiora la doppietta personale, servito da Ingrosso, calcia all'angolo basso ma il portiere questa volta gli nega la gioia finale. Termina sul risultato di 0-4 una gara con il giusto approccio sin dall'inizio, la concentrazione e l'abnegazione ha permesso alla Cryos di non rischiare mai nulla e di tenere sempre le redini del gioco in mano. La straripante vittoria odierna, che conferma il primo posto,in classifica del girone "F", la si dedica completamente all'attaccante Pasquale Marangione che, durante il primo tempo di gara è stato colpito da un brutto infortunio al ginocchio, che lo ha costretto alle cure dei sanitari presso l'ospedale di Monopoli. Da martedì si ritorna sul campo a lavorare in vista della gara di domenica prossima al Demitri di Maruggio, dove si ospiterà la compagine Virtus Massafra.

Commenti

Ippica: Bluez va per il tris
Diavoli Biancorossi: Gli Allievi Provinciali continuano a stupire...