Ippica

Miglio infuocato di categoria C/D

23.01.2021 12:48

Lunedì 25 gennaio alle ore 14.20 avrà inizio l'ultimo convegno di corse all'ippodromo Paolo Sesto per quanto riguarda il mese di gennaio. E sarà anche l'ultimo lunedì visto che le prossime otto giornate di corse saranno effettuate di martedì.

La prova principale è senza ombra di dubbio la sesta, che vedrà al via ben dodici concorrenti di categoria C/D sulla distanza del miglio.

Si preannuncia una corsa spettacolare ad alta velocità, e senza esclusione di colpi visto il nutrito e qualitativo campo partenti.

Non passa inosservata la presenza di Unadimaggio, posizionata in prima fila e lungo la corda. La figlia di Le Touquet è anche l'unico impegno in giornata di Vincenzo D'Alessandro, e questo è certamente un dato indicativo.

Ovviamente la corsa andrà conquistata in pista, contrastando innanzitutto due cavalli di gran forza come Bandit Hornline, interpretato da Gaetano Di Nardo, e Zinfandel, guidato da Romano Tamburrano.

Sono pronti ad intervenire anche Axel Degli Ulivi, con Claudio De Filippo in sulky, a patto che non divaghi al via e, soprattutto, riesca a gestire meglio i parziali senza scatenarsi inesorabilmente come già accaduto; Vagabondo Ghibi, in grande spolvero; Zingaro Dei Rum ed Utiluss, malgrado la sistemazione in seconda fila.

Gli altri soggetti non citati non è che siano già battuti in partenza e fuori corsa, ma potrebbero inserirsi a seconda dello svolgimento tattico che troveranno.

I NOSTRI FAVORITI: prima 2-3-1, seconda 6-2-3, terza 8-1-4, quarta 2-12-13, quinta 12-7-4, sesta 1-7-10, settima 6-1-7.

Commenti

Woman Grottaglie, Locorotondo: 'Il Cus Cosenza? Una mina vagante'
Scuola: Puglia, superiori in presenza al 50% da febbraio