Settori Giovanili

Diavoli Rossi, stagione ottima

29.04.2018 00:27

 

Stagione ottima per i Diavoli Rossi come conferma, anche, il presidente Renna: “Beh, gli Allievi erano stati costruiti per vincere: ritengo che non avevamo nulla in meno rispetto a chi ha trionfato. Andrea Bisignano aveva costruito una gran bella squadra che ha fatto un campionato di vertice. Stagione positiva: ovviamente, se avessimo conquistato il primato lo sarebbe stata ancora di più. Non ci fasciamo la testa e sono contento del lavoro di tutti. I Giovanissimi hanno sofferto tanto che abbiamo dovuto cambiare in corso d’opera. Comunque, Minosa e Stasi hanno fatto bene. Un plauso va ai dirigenti Amo, Trombetta e a tutto il resto dell’assetto societario”.

SCUOLA CALCIO: “Come, ormai da anni, abbiamo circa 140-150 iscritti che fanno vari tornei. Mi complimento con i tecnici Tedeschi, Buca, De Tommaso, Renna, Rito e con il preparatore dei portieri Sardella: lavorano sempre con passione tanto che i frutti si vedono. I risultati dei tornei, a questi livelli sono superflui. La cosa fondamentale è motivare e far divertire i ragazzi. Non posso non nominare Giovanni Fischietti che organizza tutto il lavoro al meglio: è il fulcro della scuola calcio”.

FUTURO: “Siamo una società che non cambia tanto per. Di fatto abbiamo il tecnico Stasi da diciotto anni. Le intenzioni sono quelle di riconfermare tutti e magari pensare a qualche new entry. Decideremo con calma”.

 

Commenti

Giovanissimi: chiuse le fasi finali provinciali
Visconti traccia un bilancio: "Esperienza positiva, Palmieri e Mottolese top"