Calcio a 5 Maschile

FUTSAL B/M: Orsa Viggiano, Giordano 'Stiamo sulla buona strada: sensazioni positive'

09.09.2019 16:27

E' iniziata con grande impegno e armonia la nuova stagione dell'Orsa Viggiano, compagine di serie B di calcio a 5, capitanata dal Presidente Domenico Siviglia. A raccontare le prime impressioni su quest'avvio e fissare gli obiettivi stagionali è uno dei veterani, il pivot, classe 1992, Saverio Giordano: "Per il momento il bilancio è del tutto positivo. Rimaniamo sempre con i piedi per terra ma sappiamo che possiamo far bene visto il grande gruppo che si è già formato: sarà questa la nostra arma. Abbiamo confermato già di esserlo in amichevole. Le sensazioni sono positive e questo anche grazie alla correttezza di tutta la società e al Presidente Domenico Siviglia che ci fa stare sempre sereni".

LA CONDIZIONE: "Fisicamente stiamo già bene: lo abbiamo riscontrato nelle prime uscite amichevoli. Questo grazie alla preparazione del tecnico-giocatore Fabio Siviglia. A livello di fiato, corsa ed esplosività stiamo rispondendo bene".

IL CAMPIONATO: "Conosco bene il Bernalda che ha confermato un blocco della rosa della passata stagione. Possono puntare alla vittoria di questa serie B".

GLI OBIETTIVI: "Possiamo raggiungere una salvezza tranquilla e se le cose vanno bene e la fortuna ci accompagna puntare ai play off. Siamo competitivi e puntiamo molto sul gruppo".

GIORDANO: "Mi reputo un veterano visto che gioco in questa squadra da nove stagioni di fila, interrotte soltanto per un breve periodo, in prestito, nel Guardia Perticara. Il mio passato qui è positivo. Per me conta l'obiettivo di gruppo poi se riesco a far bene meglio ancora".

MESSAGGIO: "La questione dei tifosi è delicata visto che non siamo mai riusciti a giocare a Santarc'angelo. Nonostante i chilometri di distanza sono stati sempre partecipi. Il mio augurio è che ci sosterranno e seguiranno anche in questa nuova avventura perchè sono una sorta di arma in più".

Commenti

Grottaglie: Sconfitta interna per i biancoazzurri
Ginosa: Pareggio in rimonta per i ragazzi di Pizzulli