Basket Maschile

Santa Rita Basket, battuto il Trani, domenica prossima a Molfetta per l’ultima trasferta dei playoff

03.05.2018 00:40

 

La squadra ha risposto bene dopo il ko con la Virtus Molfetta  e ha sconfitto il temibile Trani. Il Santa Rita ha così ritrovato gioco e piglio giusti. Mancano due gare alla fine del playoff e sono decisive per la promozione in C.  

“Partita positiva quella vinta con la Fortutudo Trani - commenta coach Stefano Mineo – e non solo perché abbiamo vinto. I ragazzi hanno reagito bene dopo la sconfitta con la Virtus Molfetta, al culmine di un’intensa settimana di lavoro in palestra: abbiamo avuto un buon approccio alla gara. La prestazione è stata positiva sotto vari aspetti, ripeto. Ognuno ha fatto il meglio ed è la cosa più importante: giovani ed esperti meritano tutti un plauso”.

Archiviato il turno casalingo, e insidioso, con Trani, il quintetto tarantino domenica prossima tornerà sulla sponda adriatica, stavolta per affrontare la Pallacanestro Molfetta che all’andata dei playoff aveva espugnato il Palafiom (65-73).

“Restano due gare – chiude Mineo –  e dobbiamo confermarci:  la voglia di vincere mostrata con Fortitudo è la chiave giusta. Siamo secondi in classifica proprio come loro. Andiamo a giocarcela”.

Dunque, una partita tutta da vedere. Palla a due ore 19, nel palasport di Molfetta, domenica prossima 6 maggio.

 

SANTA RITA Taranto - FORTITUDO Trani 82-66 
(23-16, 39-36, 58-55)

SANTA RITA: ZICARI 0, SERAZZI 18, RAGUSA 8, SALERNO 2, PENTASSUGLIA 11, SARLI 13, GUALANO 4, MARASOVIC 26, BITETTI 2
All. MINEO, ass. MENGA

FORTITUDO TRANI: DI SAVINO 0, TRIGLIONE 18, CICIRIELLO 4, MENNUNI 0, DI LAURO 3, SANTOS 7, LOGOLUSO 12, BARBERA 16, PASQUALE 0, DI LEO 6
all. CORVINO, ass. MONTEFALCONE

 

SERIE D playoff (RISULTATI giornata 8)

Santa Rita Taranto 82
Fortitudo Trani 66

 

 

Commenti

Duco: "Col Montesilvano partita bella da vivere ma... nessuna ansia!"
Il Taranto F.C. 1927 incontra i bambini della scuola "Falcone" di Paolo VI