Boxe

Anche il Comitato Regionale Puglia e Basilicata della F.P.I. premia il campione italiano Luigi Merico

Il nuovo numero uno dei supergallo italiani è stato premiato dal presidente Nicola Causi. Merico: "Sono felice di rappresentare la mia regione in tutta Italia"

Matteo Schinaia
26.01.2019 21:55

Ennesimo riconoscimento per Luigi Merico, che lo scorso 21 dicembre in un gremito PalaMazzola di Taranto si è laureato campione italiano pesi Supergallo di pugilato.

Dopo essere stato premiato dalla Provincia di Taranto e dai comuni della sua Pulsano e di Faggiano, il boxeur che ha conquistato il titolo solo grazie ad una straordinaria forza di volontà, ad un talento innato e agli insegnamenti del coach e papà Santo, responsabile della Pugilistica Merico, è stato accolto nella serata di sabato dal Comitato Regionale Puglia e Basilicata della Federazione Pugilistica Italiana nella sua sede di Bari.

All'iridato, direttamente dalle mani del presidente Nicola Causi (evidente la crescita del movimento pugilistico pugliese dal suo arrivo), è stato consegnato un attestato in cui la F.P.I. Puglia e Basilicata ringrazia il pugile "per i brillanti risultati ottenuti nell'anno sportivo 2018".

"Sto vivendo un momento bellissimo - commenta Luigi Merico - e sono molto contento che la mia vittoria abbia riavvicinato molti miei conterranei a questa meravigliosa disciplina che è la boxe. Ringrazio il presidente Nicola Causi, che mi è stato molto vicino in questi mesi, tutta la F.P.I. Puglia e Basilicata e chi ha creduto in me e nei miei sogni: sono felice di rappresentare la Puglia in tutta Italia".

 

Commenti

Fortitudo Grottaglie: Tutti i verdetti settimanali; martedì i Giovanissimi
Taranto - Cerignola, alle 20.15 sono 6100 i biglietti venduti