Calcio estero

Per la prima volta gli Europei si disputeranno in un anno dispari: il coronavirus li rimanda al 2021

E' la proposta avanzata dall'Uefa alle 55 federazioni nazionali europee nel corso della riunione per l'emergenza coronavirus: si aspetta l'ufficialità

17.03.2020 13:59

Rinviare l'Europeo in programma quest'anno a giugno 2021. E' la proposta avanzata dall'Uefa alle 55 federazioni nazionali europee nel corso della riunione per l'emergenza coronavirus. Lo apprende l'ANSA da fonti di una delle federazioni.

Commenti

Sorrento: Cappiello, 'Maiuri tecnico di altra categoria; Amodio? In pochi bravi come lui'
VIDEO / Taranto, si naviga a vista per il coronavirus