Calcio estero

Per la prima volta gli Europei si disputeranno in un anno dispari: il coronavirus li rimanda al 2021

E' la proposta avanzata dall'Uefa alle 55 federazioni nazionali europee nel corso della riunione per l'emergenza coronavirus: si aspetta l'ufficialità

17.03.2020 13:59

Rinviare l'Europeo in programma quest'anno a giugno 2021. E' la proposta avanzata dall'Uefa alle 55 federazioni nazionali europee nel corso della riunione per l'emergenza coronavirus. Lo apprende l'ANSA da fonti di una delle federazioni.

Commenti

Eccellenza Pugliese 2020/21
VIDEO / Taranto, si naviga a vista per il coronavirus