Altri Sport

Gran Prix “Città di Ginosa’’ di badminton: in arrivo la 2^ edizione tra agonismo, luci e musica

01.02.2019 21:12

--- CONFERENZA  STAMPA 9 FEBBRAIO

ore 10,30 presso Sala Giunta Comune di Ginosa ---

Si svolgerà il 16 e 17 febbraio la 2^ edizione del Gran Prix “Città di Ginosa’’ di Badminton.

Teatro del torneo di livello nazionale, sarà il Palazzetto dello Sport di Ginosa, e comprenderà le categorie Senior, Under e Master, sia Maschile che Femminile. Iscrizioni pervenute da ogni parte d’Italia.

L’ingresso all’evento, organizzato da Sport Academy Taranto, con il patrocinio  e la collaborazione del Comune di Ginosa, è gratuito.

Venerdì 15 febbraio, dalle 9 alle 13, è previsto un “Open Day’’, per permettere agli alunni delle scuole del territorio di provare lo sport di racchetta più veloce al mondo alla presenza di graditi ospiti. Un’occasione anche per i docenti, che hanno accettato di buon grado la proposta, di sperimentare e conoscere meglio il badminton.

Inoltre, quest’anno la manifestazione si tingerà di fluorescenze, luci e musica grazie all’evento di Blackminton. Si tratta di una variante del Badminton, giocabile al buio con appositi led  colorati a ritmo di techno. Appuntamento sempre il 15 febbraio a partire dalle 17.

Rinnovato l’impegno della Sport Academy Taranto, che ha messo a disposizione i propri tecnici per l’organizzazione di corsi gratuiti nelle scuole di Ginosa in orario curricolare.

Proficuo lo scambio di idee tra gli organizzatori e l’Amministrazione Comunale. Il Consigliere con Delega allo Sport, Antonio Minei, si è detto «orgoglioso della conferma dei progetti interni agli istituti scolastici. Chissà che il prossimo anno non ci sia qualche ginosino tra gli atleti?».

La conferenza stampa di presentazione del Gran Prix “Città di Ginosa’’ di Badminton si terrà sabato 9 febbraio alle ore 10,30 presso la Sala Giunta del Comune di Ginosa.

Commenti

Basket F: Ad Maiora, tarantine acciaccate in cerca del primato matematico
Lafratta: "In casa Cryos l'apporto delle famiglie è determinante"