Taranto F.c.

AZ Picerno: Esposito, 'Taranto? La spunterà chi avrà più resistenza fisica'

26.09.2020 10:53

 

DI ALESSIO PETRALLA

In casa Picerno c’è un pizzico di delusione per la retrocessione ma anche tanta voglia di risalire subito come conferma, a Tutto Sport Taranto, uno dei perni dei lucani Emmanuele Esposito: “La sentenza è stata una bella botta ma ora pensiamo soltanto al presente e al futuro. Lo spogliatoio è tranquillo e la società ci fa stare bene dandoci tutto”.

PREPARAZIONE: “A livello fisico stiamo abbastanza bene anche se è da un bel po’ che non giochiamo. Un calo fisico potrebbe starci visto che una partita è diversa da una seduta d’allenamento”.

FORMAZIONE: “Stiamo tutti bene. Poi, ovviamente, sarà il tecnico Ginestra a scegliere la miglior formazione”.

IL TARANTO: “Sappiamo che è un’ottima squadra. Purtroppo la incontriamo subito alla prima giornata ma è pur vero che prima o dopo dobbiamo incontrarle tutte. Ha ottimi calciatori e servirà il 100%”.

LE INSIDIE: “Gli ionici dispongono di calciatori di categoria superiore. Il difensore Caldore, il centrocampista Marsili e la punta argentina Stracqualuschi sono atleti di spessore”.

IL CAMPIONATO: “Il girone H è il più difficile da affrontare. Troveremo avversarie blasonate come Taranto, Cerignola e Casarano. Tante ottime piazze che puntano a vincere. L’ho giocato per tanti anni e so’ quanto è insidioso”.

LA GARA: “Con il Taranto si prospetta un match duro anche perché non sappiamo come sarà l’approccio delle due squadra. La spunterà chi avrà più resistenza fisica”.

Si ringraziano:

 

Commenti

Eccellenza Pugliese 2020/21
Medita Festival, Premio dei Due Mari 2020 ad Amii Stewart