Pallavolo Maschile

Happy Casa dimentica il derby, da Lecce arrivano i tre punti

Torna alla vittoria la Pallavolo Martina che nella difficile trasferta di Lecce non concede set ai padroni di casa

19.11.2017 23:13

La Happy Casa Pallavolo Martina torna da Lecce con una importante vittoria per il morale e la classifica. Un 3-0 che riporta la PM nelle parti alte della classifica dando forza per continuare un lavoro di crescita tecnica e fisica che dovrà necessariamente andare avanti per puntare all’obiettivo stagionale ma anche a una continuità di risultati contro le formazioni di testa. Un Martina concentrato nella prima fase di gara che, col tempo, diventa meno lucido restando, comunque, concreto nei momenti che contano, il tutto condito dal positivo rientro di Nacci dall’infortunio e dall’esordio, seppure in panchina, del palleggiatore martinese Montanaro. Equilibrio nelle prime fasi, col Martina a prendere le misure dei salentini che con Logroio e Lo Re nell’angolino subiscono il primo parziale negativo (9-13). Carrozzini e Cosi dal servizio provano a riprendere il set ma l’ace di Logroio e Massafra direttamente da secondo tocco spingono in avanti la PM (14-20) che senza particolari sussulti chiude il set grazie a un attacco vincente di Logroio (19-25). Nel secondo set il Laica Lecce parte spedito approfittando di alcune imprecisioni in attacco degli itriani (6-2). Il pesante parziale resta fisso sino all’11-7 (attacco out di Logroio) che costringe Murri al discrezionale. Il time-out è utile al Martina che rientra bene in campo e pian piano ritrova la parità a 12 con un muro di Siena. Il parziale per l’Happy Casa assume dimensioni importanti arrivando all’11-2 che ribalta il punteggio (13-18 con un muro di Siena e un attacco di Lo Re). Il Lecce prova a rientrare con Spalluto a murare Lo Re (16-18) ma il Martina resiste allungando nel finale con Logroio e Nacci per poi chiudere grazie a un bagher in rete dei locali (21-25). Il terzo parziale pare segnato dopo l’ace sporco di Massafra (9-13) ma i locali provano a riaprire l’incontro prima con Carrozzini (13-14 e time out Martina) e poi con un muro di Martina su Siena che regala il vantaggio ai salentini (17-16). Lo Re (MVP dell’incontro con 17 punti) regala il sorpasso, Carrozzini manda out il Lecce si rifugia in time out (17-20). Il +4 ospite non fa tirare i remi in barca ai locali, bravi con Cosi a sfruttare gli errori della PM (21-22). Lo Re regala il cambio palla al Martina che usufruisce di tre match point grazie a un quattro tocchi locale (21-24), Cosi per due volte allunga l’incontro ma è un servizio sbagliato dai locali a chiudere i giochi (23-25) regalando tre punti importanti a un Martina che, seppur non brillando, inanella la terza vittoria in quattro gare giocate, dimentica il brutto derby di Grottaglie e si prepara con fiducia al ritorno tra le mura amiche di domenica prossima contro il Molfetta.

 

Campionato di volley Serie C gir. A – 4° giornata di andata – Lecce, PalaSport.

LAICA LECCE VOLLEY - HAPPY CASA PALLAVOLO MARTINA 0-3 (19-25, 21-25, 23-25)

 

LAICA LECCE VOLLEY: Molle ne, Simonetti 0, Caiulo 1, Orefice 1, Martina 7, Micella 3, Cosi 11, Carrozzini M. 9, Spalluto 4, Tafuro 0, Carrozzini F. 2, Quaranta ne, Vizzi (L). Coach: Saccomanno. Ace 1, Muri 10, B.S. 4.

HAPPY CASA PALLAVOLO MARTINA: Massafra 2, Lerna 2, Siena 6, Lo Re 17, Ceppaglia ne, Parisi ne, Logroio 11, Fortunato ne, Semeraro ne, Montanaro ne, Calamo (L), Nacci 9, Siliberti 4. Coach: Murri. Ace 3, Muri 4, B.S. 5.

Arbitri: Cocciolo di Lequile e Quarta di San Donato di Lecce.

 

Commenti

Diavoli Rossi, una domenica coi fiocchi
Giovanissimi Provinciali Taranto gir.B: Giovani Rossoblu vittoria e primo posto