Pallavolo Femminile

Volley C/F: Una buona Vibrotek cade con la Primadonna Bari

10.02.2019 21:59

La Vibrotek Volley Leporano cade in casa al cospetto della terza forza del raggruppamento, Primadonna Bari. Un 3-0 eccessivo visti gli ulteriori miglioramenti delle ragazze, rispetto alle performance del girone d'andata, e visti i primi due set equilibratissimi in cui le rossoblù si sono trovate spesso sopra anche di due, tre punti vanificando, però, il vantaggio e perdendo le prime due frazioni dopo essere arrivate a quota venti. Terzo set negativo, perso 17-25, in cui la squadra di Danese ha praticamente mollato psicologicamente.

Nel post gara questo il commento del dirigente Antonio D'elia: "Sia il primo che il secondo set sono stati molto tirati fino ai venti punti quando le nostre ragazze hanno commesso alcuni errori che sono costati caro. Nel terzo e ultimo set, invece, c'è stato un calo psicologico delle rossoblù. La mano del tecnico Danese si sta vedendo tanto che già domenica scorsa si è vinto e con le baresi, squadra che rappresenta una delle big del girone, ce la siamo giocata. Sono convinto che ci saranno ulteriori progressi".

LA PRIMADONNA BARI: "E' senza dubbio un ottimo avversario che ha rispecchiato il terzo posto in graduatoria".

GLI ASPETTI: "La Vibrotek deve migliorare, ancora un po', nella parte centrale e cercare di evitare qualche errore in battuta".

LA CLASSIFICA: "Siamo partiti con un handicap e diciamo che la nostra classifica è bugiarda. Si può risalire, ci sono tutti i presupposti".

 

15a Giornata - Serie C - Volley Femminile

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO-PRIMADONNA BARI 0-3 (22-25/22-25/17-25)

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO: Pisani, Guacci Sorrentino, Marino, Cito, Clemente, Caramia, De Moraes, Romanelli, Piscitelli, Peluso, Tamburrano. Coach Danese

PRIMADONNA BARI: Ayroldi, Renna, Paradiso, Pacinotti,Girardi, Grassi, Germone, Losito, Romano, Gagliardi, D'addiego, Emilio. Coach Ricci

Commenti

Basket Prima Divisione: La TDG Castellaneta conquista Bari
Cus Jonico Taranto ko nel finale