TuttoRunning

100 km di corsa per sensibilizzare sull'ambiente

Mario Stigliano domenica correrà, insieme ad Alberto Mereghetti, a Milano per dire stop all'inquinamento

28.08.2018 22:04

"La corsa non finisce mai" diceva Pietro Mennea e sembra che per Mario Stigliano, ingegnere e podista della Runners Ginosa, sia proprio così.

Dopo aver attraversato l'Italia con la corsa in solitaria Run4Safety di 1000 km da Ginosa a Milano per sensibilizzare sulle morti bianche sul lavoro adesso affronterà una nuova sfida.

Domenica correrà a Milano 100 km accanto ad Alberto Mereghetti per sensibilizzare al rispetto e alla tutela dell'ambiente con un chiaro messaggio dire stop all'inquinamento.

"La corsa - afferma Mario - è uno strumento potente per poter sensibilizzare tutti e quando parliamo di inquinamento e di tutela dell'ambiente tocchiamo un tema che riguarda tutti. Sono sotto gli occhi di tutti i cambiamenti climatici ed il problema dell'inquinamento riguarda tutte le città, dalle più grandi alle più piccole. Dobbiamo agire tutti! Questa corsa di 100 km è un messaggio potente per dire a tutti di attivarsi, ognuno di noi può far qualcosa".

"Se delle persone normali - prosegue Alberto Mereghetti ideatore dell'iniziativa - riescono a correre 100 km, tutti possono provare a dare un contributo per l'ambiente scegliendo di camminare per andare a lavoro, in palestra o a far la spesa. Un piccolo passo per l'ambiente rinunciando ai mezzi inquinanti".

Un'iniziativa per sensibilizzare tutti a camminare per il rispetto dell'ambiente ed anche perché camminare fa bene alla salute.

Partenza domenica 2 settembre alle ore 7 da Piazzale Lodi per percorrere cinque giri da 20 km della circonvallazione interna di Milano per un totale di 100 km.

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Diavoli Rossi: Dalla scuola calcio ai Giovanissimi per quattro atleti
Martina Calcio, prima di campionato in trasferta. In Coppa col Ginosa