A.e.L. Grottaglie

Giovanissimi Provinciali: L'Ars et Labor Grottaglie vince il girone con una giornata di anticipo

ufficio stmpa Grottaglie

16.03.2018 07:35

https://www.facebook.com/fratellimaglie/

 

Schiacciante vittoria dei Giovanissimi che, nel pomeriggio di ieri, hanno superato per 7 a 0 il Real San Marzano assicurandosi la vittoria nel girone A del campionato provinciale con una giornata di anticipo. Una larga vittoria che evidenzia la notevole differenza tra le due compagini dal punto di vista tecnico-tattico. I ragazzi di mister Carrieri sapevano dell’importanza della gara, sapevano che potevano fregiarsi del titolo e non hanno lasciato scampo ai rivali. Gara mai in discussione dal primo all’ultimo istante, solo nella prima frazione il Real ha cercato di opporsi ma senza grosse opportunità a favore, i biancoazzurri hanno dominato gli avversari in ogni zona del campo e non hanno mai rischiato nulla in difesa. Gioco geometricamente buono, dinamicità, aggressività, concretezza, insomma una squadra che si presenta con caratteristiche idonee per altri palcoscenici. Un campionato sostanzialmente dominato: 11 vittorie, 0 pareggi, 2 sconfitte, 59 goal fatti e solo 7 subiti, miglior attacco e miglior difesa del girone, un portento. Una squadra costruita per vincere che non ha tradito le aspettative e che ora si ritroverà a disputare lo spareggio Play-Off con le vincitrici dei gironi B e C per ottenere la promozione diretta nel campionato regionale. Una grossa soddisfazione per la società biancoazzurra che da tanti anni non era al vertice di un campionato giovanile. Il lavoro svolto con i giovanissimi è il frutto di una attenta selezione e di un’acuta preparazione della stagione che non poteva non dare risultati così brillanti. Mister Carrieri con il sig. Mario Costantino e la supervisione di Piero Mero, responsabile del settore giovanile, hanno condotto e accompagnato un gruppo di giovani calciatori alla vittoria. I ragazzi dal canto loro hanno svolto il lavoro più grosso ma allo stesso più bello: hanno corso, giocato, vinto, gioito e si sono divertiti riempiendo di soddisfazione chi insieme a loro si è seduto in panchina o sui gradoni di quei campi polverosi e non dove sono andati a lasciare il segno della vittoria. Ora il tempo di chiudere la regular season domenica contro il Fragagnano e poi testa agli spareggi che si annunciano difficili e interessanti contro Real Virtus Grottaglie (derby cittadino) e Castellaneta.

Tabellino

ARS ET LABOR GROTTAGLIE – REAL SAN MARZANO: 7 – 0

Formazioni

Ars et Labor Grottaglie: Menale, Fiorillo A. (Leo), Fiorillo G. (Piccinno), Magazzino, Locorotondo, Marangi, Santoro (Apruzzese), Trani A. (Lacasella), Strusi (Giancola), Liuzzi (Serpe), Trani S. (Lo sapio). All. Carrieri.

Real San Marzano: Di Coste, Incalza, Morleo G., Quaranta, Lomartire, Leone, Greco, Gigante G., Talò, Gigante T., Cotugno. A disp. Lonoce, De Padova, Bisignano, Bellanovva, Morleo S.. All. Ninni.

Marcatori: 10°pt e 10°st Strusi, 15°pt (rig) e 20°st Magazzino, 2°st Santoro, 22° e 30°st Trani S.

Arbitro Sig. Alesssandro Rossi della sezione di Taranto

 

Commenti

Domenica al Palafiom c'è il Cosenza: per la Corim Città di Taranto in palio punti salvezza
VIDEO / E' online Calcio di periferia, la prima serie YouTube dedicata al calcio amatoriale "made in Taranto". Il Teaser Trailer