Calcio a 5 Femminile

Quarti playoff gara 1: l'Italcave a Chieti vuol giocarsi le sue chance

Contro il Montesilvano si gioca alle 18. stesso orario mercoledì 9 a Montemesola

04.05.2018 22:03

Due gare (o forse tre) per decidere chi tra Italcave Real Statte e Montesilvano accederà alle semifinali. Inizia la fase a eliminazione diretta nel futsal in rosa con la formazione tarantina impegnata per gara 1 dei quarti al Pala Santa Filomena di Chieti. Si gioca sabato alle 18 (orario che sarà tale anche mercoledì 9 al PalaCurtivecchi di Montemesola) con Margarito e compagne in grado di giocarsela a pieno organico. La novità di questa partita vien proprio dalla presenza di tutti gli elementi a disposizione del tecnico Tony Marzella. Ciò non toglie che la gara contro la formazione che ha vinto la coppa Italia è da annoverare tra le più complicate ma anche affascinanti dell'intero tabellone che conduce al tabellone dello scudetto del futsal in rosa 2018. L'Italcave Real Statte viaggia in terra abruzzese, come più volte dichiarato da squadra e staff tecnico, "a mente libera ma al tempo stessa concentrata per far bene". Il Marzella pensiero è tutto racchiuso in questa frase. "Sono felice di aver raggiunto anche i playoff scudetto dopo quelli di coppa Italia, questo significa che due indizi fanno una prova: l'Italcave Real Statte c'è quando gioca di squadra, con il cuore e la voglia di lanciarsi oltre ogni ostacolo. Uno spirito che in questo primo anno del progetto a medio termine tracciato dalla società si è visto appieno. Un gruppo che è cresciuto, una squadra che ha dato tanto e vuol continuare a togliersi delle soddisfazioni. Speriamo di poterlo fare, non sarà semplice: ma proprio questa determinazione da parte delle ragazze mi rende fiducioso, quella stessa sensazione che sto cercando di infondere a tutti".

Detto del rientro di Isa Pereira dalla squalifica, di Violi come possibile soluzione, anche se la calcettista calabrese non è al massimo ma può comunque garantire il suo apporto, tutto ruoterà sul leader dell'Italcave Real Statte. "Come sempre detto il leader è questa squadra, la sua umiltà, la voglia di continuare questa fantastica annata. Siamo carichi e consapevoli anche del fatto che di fronte c'è un Montesilvano che vuol arrivare fino in fondo. La affrontiamo, come sempre facciamo con tutti, con rispetto e voglia di dimostrare il nostro valore. Poi vedremo quel che verrà fuori da questo quarto di finale".

La serie A unica ha permesso di affrontare già due volte la formazione abruzzese. Marzella, però, fa una riflessione differente rispetto a quella emersa da domenica scorsa. "Ogni gara è diversa dalle altre: se facciamo il paragone tra andata e ritorno, i match sono stati simili ma al tempo stesso molto diversi, non tanto per il risultato quanto per il modo di gestire la stessa gara. Ma i playoff sono gara che esulano dal discorso campionato: la classifica ha un suo valore, questo è chiaro. Però hanno un peso specifico differente perché la posta in palio è diversa: sono gare da dentro - fuori, senza appello come lo è invece un campionato intero".

La nuova formula dei playoff, uguale al maschile. "Un altro elemento positivo per l'intero movimento: ogni gara diventa a sé e ancor piena di fascino. Mi auguro - conclude Marzella - che gli appassionati di futsal femminile e i nostri tifosi seguano con entusiasmo queste gare tra le migliori formazioni del panorama nazionale. E che vinca il migliore sul campo". Ricordiamo che quarti di finale e delle semifinali sono a eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Gli incontri di andata saranno effettuati in casa delle squadre meglio classificate al termine della "stagione regolare". Al termine degli incontri saranno dichiarate vincenti le squadre, che nelle due partite di andata e di ritorno, avranno ottenuto il maggior punteggio. In caso di parità di punti tra le due squadre al termine delle due gare, indipendentemente dalla differenza reti, si disputerà una terza gara di spareggio da giocarsi sempre sul campo della migliore classificata al termine della stagione regolare. In caso di parità al termine della terza gara si giocheranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Qualora anche al termine di questi le squadre fossero in parità sarà considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine della "stagione regolare".

 

MEDIA La partita tra Montesilvano e Italcave Real Statte sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.realstatte.it a partire dalle ore 18.00. Aggiornamenti testuali sul sito della Divisione Calcio a 5 www.divisionecalcioa5.it.

 

FORMAZIONI

MONTESILVANO: Sestari, Elpidio, Amparo, Domenichetti, Nicoletti, D'Incecco, Mendes, Sergi, Borges, Ortega, Guidotti, Ghanfili. All. Marzuoli

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Ion, Duco, Maione, Mansueto, Pereira, Russo, Marangione, Violi, Pegue, Oliveira, Pordenoni. All. Marzella

ARBITRI: Luca Rosciarelli di Orvieto Natalia Bernardino di Terni. CRONO: Dario Di Nicola di Pescara

 

TABELLONE PLAYOFF SCUDETTO

QUARTI DI FINALE (5-9 ev. 13 Maggio)

1) OLIMPUS ROMA - LAZIO

2) KICK OFF MILANO - PESCARA

3) MONTESILVANO - ITALCAVE REAL STATTE

4) TERNANA - CAGLIARI

 

SEMIFINALI (18-22 ev 27 Maggio)

VINCENTE 1 - VINCENTE 2

VINCENTE 3 - VINCENTE 4

 

FINALE (3-10 ev 17 Giugno)

Commenti

Basket - C Silver: Castellaneta riapre la caccia alla finale
“Domenica contro la Turris ci vuole una prova maiuscola”