Basket Femminile

Palagiano: "L'Ad Maiora si ferma: spero sia solo un arrivederci"

L'ormai ex tecnico del club di basket femminile tarantino, che oggi ha annunciato lo stop delle attività: "Ringrazio il presidente Cinquegrana, una grande persona, e tutti coloro i quali hanno reso questo sogno una bella realtà"

Matteo Schinaia
08.06.2020 13:49

Come un fulmine a ciel sereno, arriva la notizia del "congelamento" del progetto dell'Ad Maiora Taranto, compagine di basket femminile che in due anni aveva ottenuto risultati più che lusinghieri, arrivando ai vertici del campionato di serie B.

Lo "stop forzato" ha portato alla rescissione consensuale del rapporto con il tecnico Fabio Palagiano, che TuttoSportTaranto.com ha raggiunto telefonicamente: "Per me questa è una decisione triste, perché in due anni avevamo fatto delle cose incredibili per una nuova società, restando imbattuti in casa con la prima squadra, vincendo 29 partite sulle 37 disputate con un ruolino di marcia impressionante. Ringrazio tutti quelli che hanno reso un sogno una splendida realtà: la società Ad Maiora, il presidente Enrico Cinquegrana che si è confermato anche in questa persona una grande persona e che è il primo ad essere dispiaciuto. Ma poi ancora tutti lo staff tecnico e dirigenziale, le ragazze della prima squadra, le atlete del settore giovanile con i loro genitori, la Virtus Taranto, che ha contribuito in maniera importante alla creazione della nostra "cantera" e la De Florio e la Santa Rita Taranto, con cui avevamo iniziato un dialogo proficuo quest'anno".

"C'erano tutti i presupposti per diventare un punto di riferimento del settore femminile a Taranto - confessa amaro Palagiano - ma spero che questo sia solo un arrivederci. Dopo aver interrotto il rapporto contrattuale con l'Ad Maiora ora sono in cerca di nuove situazioni sportive e, nonostante quest'epilogo mi abbia colto di sorpresa, non vedo l'ora di tornare in campo con la consueta voglia ed entusiasmo".

 

 

Commenti

AdMaiora Lowengrube, Cinquegrana: “Progetto congelato”
Prisma Volley Taranto, scelto l'assistant-coach