Calcio a 5 Femminile

Sale: "Grinta, cuore e carattere: questa è la Corim Città di Taranto"

Il dirigente della compagine rossoblu: "La vittoria di domenica ci ha dato morale, contro Conversano non vogliamo ripetere gli errori di coppa"

19.12.2018 09:37

La Corim Città di Taranto è reduce dalla sofferta ma importantissima vittoria in trasferta contro la Woman Grottaglie, la terza in questo campionato in cui le rossoblu hanno finora raccolto punti solo lontano dalle mura amiche.

Il morale della truppa di coach Vito Liotino è alto, come conferma il dirigente Alessandro Sale: "Domenica pomeriggio siamo passati dalle stalle alle stelle nei minuti finali. Le ragazze hanno dimostrato grinta, cuore e carattere e questi tre punti ci danno molta convinzione in vista della gara contro il Conversano".

Domenica 23 alle 16 al "Bellevue" il bis della gara di coppa, che è costata recentemente l'eliminazione alle rossoblu: "Non vogliamo ripetere gli stessi errori di quel match: ci aspettiamo una partita di riscatto rispetto alla semifinale persa, il mister sta preparando al meglio le ragazze per cercare di conquistare un risultato positivo".

Chiosa finale sulla sua prima stagione alla Corim: "E' un onore fare parte di questa società: ho un rapporto di amicizia pluriennale con il presidente Marsico e il coach Liotino, con le ragazze il feeling è stato immediato. Ringrazio anche il Commando Rossoblu, nel futsal è quasi impossibile trovare tifosi come loro".

 

Commenti

Giovani Rossoblu, per i Giovanissimi ancora una vittoria
Corim Città di Taranto, il regalo di Natale arriva in anticipo: prova gagliarda e col Conversano è 2-2