Serie D girone H 2020/21

Fasano: Il tecnico Costantini guiderà il Fasano fino a fine stagione

09.01.2021 18:21

Mister Vito Costantini guiderà l’Us Città di Fasano fino a fine stagione.

La scelta, presa dal presidente D’Amico in persona, promuove in prima squadra il tecnico monopolitano dopo una vita nel settore giovanile biancazzurro.

Ringrazio il presidente D’amico per la fiducia e per l’opportunità – ha dichiarato in conferenza mister Costantini – ma soprattutto ringrazio la società e tutto l’ambiente del Fasano Calcio che conosco alla perfezione, essendo la mia famiglia calcistica da diverso tempo. È una sfida entusiasmante e difficile ma sono convinto che con il lavoro è possibile ottenere ogni risultato. Ritrovo in prima squadra diversi ragazzi che ho cresciuto nella Juniores, con cui abbiamo ottenuto grandi risultati. Speriamo di poterci ripetere”.

Il neo-tecnico biancazzurro ha avuto anche modo di presentare la sfida di domenica 10 gennaio contro il Molfetta: “Sfida delicata. Non è uno scontro salvezza, il Molfetta merita posizioni più alte in classifica per il livello tecnico in organico, è una squadra ben attrezzata e che esprime buon calcio. Noi ce la giocheremo al massimo delle nostre possibilità e con grande umiltà: scenderà in campo soltanto gente che ha fame di vincere e di lottare su ogni pallone.”

Nel corso della conferenza stampa la società di via Salvo D’Acquisto ha reso noto la lista delle cessioni di questa sessione invernale di mercato: si tratta dei difensori Genny Russo, Simone Cassano, Alessio Angelini (’01) e Vittorio Vogliacco (’00), i centrocampisti Vincenzo Antonicelli (’00), Gianmarco Monaco, Lugo Martìnez, e gli attaccanti Davide Cavaliere (’99), Davide Gaetani e Paolo Procida.

 

Appuntamento a domani alle 14:30 per Fasano-Molfetta la cui conduzione è affidata al fischietto del signor Alessio Marra della sezione di Mantova. La partita verrà trasmessa gratuitamente sui canali Facebook e Youtube dell’Us Città di Fasano.

Commenti

Covid: La situazione dei ricoveri nel tarantino del 9 gennaio
New Taranto, ottimo punto contro la Pirossigeno Città di Cosenza