Settori Giovanili

Cryos: Tempini, 'Ecco le metodologie d'allenamento con i più piccoli'

11.10.2018 23:48

Lavoro minuzioso quello che tutti i giorni si svolge in casa Cryos come conferma, anche, il responsabile delle attività di base dei Primi Calci e dei Piccoli Amici (presso il centro sportivo Olimpiakos) Salvatore Tempini: “Mi occupo delle attività di base presso il centro sportivo Olimpiakos che baso su attività prettamente ludiche iniziando dalle fasce d’età 2012-2013 fino a quella dei 2010 in cui c’è una specializzazione degli esercizi in modo più approfondito formando il bambino con aspetti motori come corsa salti e altro”.

GLI ALLENATORI: “Di solito, sul campo, siamo in quattro lavorando su tre postazioni diverse. Ognuno di noi gestisce delle tematiche tra cui la professoressa Grazia Corigliano cura gli aspetti motori così come Mino Rivizzigno che lo fa con i più piccoli (entrambi istruttori ISEF) più un altro tecnico e il sottoscritto. Un’altra postazione, poi, è dedicata all’uno contro uno e quindi al confronto calcistico ai movimenti e ai gesti tecnici”.

GLI OBIETTIVI: “L’obiettivo principale è quello di far divertire i bambini con la possibilità di fargli amare questo sport e non solo. Per due venerdì al mese facciamo delle attività multidisciplinarie (altri sport) e una volta al mese è previsto un allenamento insieme ad un’animatrice con mascotte. Altro obiettivo è quello di fornire tutte le informazioni necessarie affinchè i bambini sviluppino le abilità motorie e calcistiche al meglio”.

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Pallacanestro - Selezioni di Puglia in partenza per il Gran Galà dell'Umbria
Grottaglie è Città europea dello sport 2020