Settori Giovanili

Giovani Cryos, una domenica da sogno

Figc Regionali, nette vittorie per Allievi e Giovanissimi: a due turni dalla fine è sempre primato

Matteo Schinaia
16.02.2020 18:53

L'Under 15 dei Giovani CryosDomenica esaltante per la Giovani Cryos. Due successi su due per le compagini impegnate nei regionali Figc, con Under 17 e Under 15 che, al "Demitri" di Maruggio battono i parietà del Dribbling e conservano il primato nelle rispettive categorie.

I Giovanissimi si impongono per 3-0. Sblocca la contesa Larocca con un tiro cross che, dall'out di sinistra, beffa il portiere avversario. Raddoppio di Magnati che sfrutta al meglio un assist perfetto di Quazzico, triplica Leggieri su calcio di rigore. Nella ripresa i biancoverdi gestiscono il risultato mettendo in luce anche chi ha avuto finora minor minutaggio.

In distinta con mister Nicola Ungaro, Presicci, Magno, Larocca, Solito, Gatto, Bitonto, Pecoraro, Montanaro, Magnati, Leggieri, Quazzico, Marotta, Bello, Bianchi, Prontera, Pulpito, Salamina, Calderone, Giannese e Lippo.

Sono sempre quattro i punti di vantaggio sul Taranto secondo: a due giornate dal termine, basterà imporsi nel prossimo turno, in casa del Parma Club Ginosa, per laurearsi campioni.

Più combattuto il match degli Allievi, il cui primo tempo col Dribbling finisce 0-0. Nella ripresa mister Semeraro trova nel cilindro i subentrati Gallotta e Pisano: entrambi sono i fautori dell'1-0. Gallotta sale dalla catena di destra, effettua un cross sul secondo palo per il tap-in di Pisano. Il raddoppio arriva su una punizione magistrale di Santoro sul quale il portiere del Dribbling Convertino non può nulla.
Questi gli atleti convocati per la gara: Giosa, Paesetto, Giaracuni, Villani, Sportelli, Fabiano, Marsico, Santoro, Resta, Basile, Massaro, Surico, Gallotta, Lippo, Pappadà, D'Andria, Bisignano, Soprano, Magistro, Pisano.

Resta una la lunghezza di vantaggio sulla diretta inseguitrice Taranto quando mancano due turni: prossima gara per la Cryos a Grottaglie contro l'Ars et Labor.

 

Commenti

Vibrotek: Continua il mal di trasferta. Le rossoblù cadono in quel di Acquaviva
#UNDER15PROV: FRAGAGNANO PUOI SORRIDERE - SEI CAMPIONE ED ANCHE IMBATTUTO