Basket Maschile

Cus Jonico Taranto, l’under 20 vince l’andata playoff

La squadra guidata da coach Danilo Martinelli si aggiudica gara1 di misura, un punto da difendere con le unghie e con i denti venerdì in casa della Mens Sana

23.04.2018 16:44

Mastropasqua in maglia Cus Jonico (by Mitidieri)Un punto, un solo punto che andrà difeso con tutte le forze nel ritorno. A fare da aperitivo alla salvezza conquistata dalla Pu.Ma. Trading Basket Taranto nel campionato di serie C Silver ci hanno pensato i ragazzi dell’under 20 del Cus Jonico che sul parquet del Pacinotti hanno battuto la Mens Sana Mesagne nell’andata dei quarti di finale playoff del campionato di categoria.

Successo di misura, 57-56 conquistato alla fine di una partita giocata punto a punto, come dicono i parziali (13-10, 15-15, 13-15, 16-16) che la squadra allenata da coach Danilo Martinelli ha fatto sua trascinata da due prodotti del vivaio Virtus: 20 punti di Alberti e 14 di Mastropasqua entrambi poi in panca nella vittoria decisiva della “bella” dei fratelli rossoblu “maggiori” di coach Caricasole contro Manfredonia con tanto di tripla di Mastropasqua in un momento importante di gara3. Tornando all’under un punto di vantaggio che di fatto non costituisce un grande tesoretto in vista del ritorno di Mesagne di venerdì prossimo (passa la squadra che vince per differenza canestri) ma che resta una bella soddisfazione contro una delle eccellenze del basket giovanile in Puglia.

 

CUS JONICO TARANTO - MENS SANA MESAGNE 57 – 56

(ritorno venerdì 27/4 a Mesagne, passa la squadra che vince per differenza canestri)

Cus Jonico Taranto: Alberti 20, Mastropasqua 14, De Iacovo 4, Strusi, Russo 7, De Feudis 7, Vitiello 5, Lupoli. All: D. Martinelli.

Mens Sana Mesagne: Salerno, Agnello 2, Malvindi 4, Perez 12, Pironaci 6, De Levrano, Caroli 11, Ciccarese 21, Preite. All: A. Scoditti.

Parziali: 13-10, 15-15, 13-15, 16-16; Arbitri: Pocognoni e Capobianco.

 

5X1000 AL CUS JONICO -  Come ogni anno l’A.D. Cus Jonico Basket rientra tra le associazioni sportive dilettantistiche alle quali può essere destinato l’addizionale IRPEF, comunemente conosciuta come “5 per mille”. Per sostenere le tante iniziative, come il “Progetto Giovani” portato avanti con gli amici della Virtus Pallacanestro, basta firmare, sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730, Modello Unico), nello spazio dedicato alla scelta del 5 per mille, sul primo riquadro (sostegno onlus, ass. promozione sociale, ass. riconosciute D.Lgs. 460/97, e ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE), completando nella riga sottostante con il numero del codice fiscale dell’A.D. Cus Jonico Basket: 80017930738.

 

Commenti

Basket - C Silver: Taranto conquista la permanenza. Castellaneta, è semifinale!
Volley Club Grottaglie: la stagione regolare si chiude con una vittoria, domenica al via i playoff