Calcio a 5 Maschile

New Taranto alla prova Viggiano. De Risi: "I particolari faranno la differenza"

Il vicecapitano rossoblu presenta la sfida del Palavejanum: "Gara sentita, noi pensiamo in grande ma con i piedi ben saldi per terra"

12.02.2021 10:09

Il vicecapitano della New Taranto Michael De RisiDopo una settimana di sosta, che ha comunque permesso diversi recuperi di gare precedentemente rinviate causa covid, torna il campionato di A2 di futsal maschile. Nel girone D, la New Taranto domani alle 16 sarà impegnata in casa dell'Orsa Viggiano in una gara che si prospetta equilibrata contro un'altra delle rivelazioni del torneo.

I lucani, infatti, hanno finora collezionato 17 punti in 11 gare disputate (tre sono ancora da recuperare), frutto di cinque vittorie, due pareggi e quattro ko. Taranto è sopra di due lunghezze ma in 13 match giocati.

"Mi aspetto una partita molto tattica - commenta il veterano Michael De Risi, alla New Taranto dalla nascita del club - in cui i particolari faranno la differenza. Sappiamo che con il Viggiano è sempre una partita a sè, in quanto molto sentita da entrambe le squadre".

I posti per accedere agli spareggi promozione sono lì ad un passo: "Ci troviamo a ridosso della zona playoff e, come è giusto che sia, stiamo pensando in grande, ma sempre con i piedi ben saldi per terra. Con Pica Pau finalmente è tornata l’armonia nello spogliatoio e abbiamo aggiunto variazioni tattiche che prima non immaginavamo neanche".

De Risi non rinnega l'etichetta di "uomo simbolo" della squadra che in tanti gli hanno attribuito: "Sono orgoglioso di ricoprire il ruolo di vicecapitano e di essere rimasto uno dei pochi a difendere la maglia e i colori della mia città: questo sta a testimoniare che in questi anni ho dato qualcosa alla causa e di certo non voglio fermarmi proprio sul più bello".

 

Commenti

Bayern Monaco campione del mondo: decide Pavard
Sorrento, Fusco: 'Real Aversa? Gara difficile su un terreno di gioco non ottimo'