Calcio a 5 Femminile

Corim Città di Taranto, ora devi vincere!

Domenica a Reggio Calabria andata degli spareggi salvezza: in palio una stagione intera. Cavallo: "Testa e cuore faranno la differenza"

04.05.2018 16:26

foto Giuliana LombardiTutta la stagione in due partite. Tutti i sacrifici, gli allenamenti, un'intera annata racchiusa negli spareggi salvezza per la Corim Città di Taranto, che domenica alle 16 a Reggio Calabria gioca l'andata dei play-out.

Il Futsal Reggio ha concluso la regular season al penultimo posto con 8 punti, altrettanti in meno della Corim Città di Taranto, conquistando due vittorie e due pareggi oltre a diciotto ko. Due di questi proprio contro le tarantine, brave ad imporsi all'andata e al ritorno in due gare comunque non semplici e vinte con testa e cuore. Proprio le caratteristiche che serviranno per salvarsi, come sottolinea il portiere Simona Cavallo: "La squadra si è preparata soprattutto a livello mentale, siamo coscienti che questo match deciderà i sacrifici di una stagione intera. Sarà importante gestire bene l'ansia da play-out e crederci fino in fondo".

Perché crederci? "Abbiamo imparato a gestire meglio i momenti decisivi di ogni partite e in alcune gare abbiamo fornito prestazioni ottime. Siamo rimaste unite nei momenti peggiori e questo ci ha reso più forti".

Sul numero 1 e capitano Linzalone: "Era un idolo già prima, ora militare nella stessa squadra è fantastico. Mi trasmette molta fiducia e passione".

Chiosa conclusiva sul tecnico Vito Liotino e sul presidente Gianni Marsico: "Tantissima pazienza, professionalità ed un cuore immenso per i colori che rappresentano: sono aperti al dialogo ed al confronto. Lavorare con loro è gratificante.

 

 

Commenti

Prima Categoria: giochi ancora aperti nella parte alta della classifica
6 maggio: "Mangia&Bevi" a Il Mulino della Contrada