Basket Femminile

Basket F: Ad Maiora all'esame Salerno 92

17.10.2019 22:19

La Lowengrube Ad Maiora Taranto, archiviato l'esordio, vinto a tavolino  per l'assenza dell'Olimpia Capri, già da martedì  ha ripreso la preparazione in vista della trasferta campana, in  quel di Salerno per affrontare, il Salerno 92, club  titolato del presidente Angela Somma e diretta da coach Forgione. La formazione rossoblu, diretta da coach Palagiano, sta completando la preparazione al match in riva al Tirreno, con la solita dedizione ed applicazione, in vista di un incontro  che presenterà sicuramente delle asperità, ma le ragazze ioniche cercheranno, nell'attenzione ed adozione degli schemi di gioco, di rendere duri i 40 minuti di gara. Coach Palagiano cercherà di recuperare il play Giorgino, reduce da un problema muscolare che l'ha penalizzata in questo inizio di stagione, ma sabato 19 ottobre, alle ore 19,30 presso il Palasilvestri di Salerno, la Lowengrube si appresta a bagnare l'esordio in trasferta con la convinzione dei prorpri mezzi. A tal proposito il coach ionico, nelle dichiarazioni pre gara, puntualizza: " Sarà una gara  molto dura contro Salerno, la compagine campana ha costruito un roster per puntare senza mezzi termini alla qualificazione per gli spareggi per l'A/2. E' un quintetto che si basa sun play cileno molto talentuoso e una lunga olandese (alta 1,94) che è fondamentale sotto i tabelloni in attacco ed in difesa. Dal canto nostro - precisa il coach ionico - proveremo con le nostre caratteristiche di sovvertire il pronostico cercando di portare a casa un risultato di prestigio. Non sarà facile ma sicuramente lotteremo". Le parole di coach Palagiano danno il via al match Salerno - Lowengrube Ad Maiora Taranto, il lavoro di rifinitura continua, l'attesa cresce per questa prima, assoluta in trasferta, nel campionato di serie B femminile ed il campo emetterà il risultato, sperando favorevole alle nostre spartane, guerriere sempre.

Commenti

Basket M: Cus Jonico TA: Retake la novità piacevole al Palafiom
Corim Città di Taranto, eyes of the tiger. In trasferta arriva la vittoria