Settori Giovanili

Taranto: Giovanissimi, pareggio con l'Olimpia Francavilla

05.11.2018 18:16


Nella quinta giornata di andata del Campionato Regionale i Giovanissimi Regionali del Taranto impattano 1-1 contro l'Olimpia Francavilla. I rossoblù si portano in vantaggio al 2' del primo tempo con Troncone ma vengono raggiunti al 36' da una rete siglata da Santovito. Ecco le dichiarazioni di mister Semeraro che, ai microfoni del nostro sito ufficiale, ha commentato il pareggio: «È stata una partita affrontata non con la solita determinazione delle precedenti, probabilmente dovuto al fatto di aver trovato il vantaggio nei primissimi minuti e quindi l'aver sottovalutato gli avversari. Effettivamente non abbiamo corso tanti rischi ma dopo il gol del pareggio abbiamo cercato seppur in maniera disordinata il nuovo vantaggio trovando di fronte una difesa numerosa e ben organizzata. Test in ogni caso positivo che mi ha permesso di raccogliere tantissime altre indicazioni utili al fine di migliorare sotto tutti i punti i vista il nostro percorso di crescita».

IL TABELLINO

Campionato Regionale Under 15 Giovanissimi 2018/19 girone F - 5^ giornata di andata - Data e ora: 04.11.2018, 11:00 – Campo Comunale "S. Sofia" di Fragagnano

OLIMPIA FRANCAVILLA-TARANTO 1-1

Marcatori: 2' pt Troncone (T), 36' pt Santovito (O).

OLIMPIA FRANCAVILLA: Ciracì, De Marinis, Scredo, Santovito, Manca, Lopalco, Incalza, Italiano, Bianco, Attanasi, Vecchio. A disposizione: Resta, Candita, Cito, Patisso, Spinelli, Felice. All. Silvio Caliandro.

TARANTO: D'Amato, Polignano (10' st Caracciolo), De Mitri (20' st Palumbo), Lentini (15' st Paradiso), Lanza, Sgobio, Orlando, Morelli (12' st Scatigna), De Pace, Buzzacchino, Troncone. A disposizione: Fabiano, Trisolini, Lanzalonga, Maggi, Tardiota. All. Lorenzo Semeraro.

Arbitro: Sig. Ciro Antonio Giannetta – sezione di Taranto.

Note: recupero 3' pt, 3' st; circa 100 spettatori.

Commenti

Basket - C Gold: Taranto giganteggia, Castellaneta respira
SERIE A – ROMAGNOLI REGALA PUNTI. SI RISVEGLIANO JOAO MARIO E BELOTTI. CHIEVO NEL BARATRO