Promozione Pugliese

Ginosa: Pizzulli, 'Questa squadra ha divertito il pubblico; il futuro? guardiamo ai giovani'

08.04.2020 12:16

Una buonissima stagione quella disputata dal Ginosa fino alla chiusura, per ora ancora temporanea, dei campionati. A commentarla è il tecnico Antonio Pizzulli: "Ritengo che la stagione del Ginosa, fin qui disputata, sia una stata esaltante, Considerando che all'inizio abbiamo cambiato per 13-14 ventesimi la squadra, e considerando i tempi di assimilazione degli schemi, la squadra inizialmente ha un po' sbandato. Nel momento in cui si è assestata, ha prodotto numeri importanti, Considerando che abbiamo fatto 10 risultati utili consecutivi in 10 partite, ritengo appunto che questa formazione abbia soprattutto divertito il pubblico ginosino".
LA SOSTA: Beh, viviamo una situazione irreale: questo virus ha spiazzato tutti e quindi lo stiamo vivendo male. Mi sento con i calciatori e non vediamo l'ora che si riprenda perché il calcio per noi è vita, e non è un semplice divertimento. Speriamo che al più presto tutto ritorni com'era riprendendo a vivere la nostra vita calcistica".
LA MIA STAGIONE, I MIEI RICORDI: "Dal punto di vista personale è stata l'ennesima stagione di crescita e di miglioramento. Quest'anno ho sperimentato in tante situazioni il 334 con i due esterni altissimi a fungere quasi da attaccanti e quindi ad essere ultraoffensivi. È chiaro che nel momento in cui vai a fare queste scelte tattiche devi avere quella gente abile a creare gli equilibri: eravamo forniti di gente capace di leggere le giocate anticipate, e non è un caso che delle tre big ne abbiamo fermate due in casa, sottolineando che con il Manfredonia la partita l'avevano portata a termine; poi quell'episodio del gol con la mano di Trotta ci ha tolto la soddisfazione di battere una delle tre grandi. Ricordo la vittoria di Real Siti in cui stavamo perdendo e siamo andati a sviluppare il nostro 3-3-4 offensivo ribalandola e terminando la partita in dieci. Questa squadra, questi giocatori hanno fatto delle imprese importanti: voglio anche ricordare la vittoria di Grottaglie: un derby in cui a 10' dalla fine perdevamo 1-0 l'abbiamo ribaltata portando a casa una vittoria importante".
OBIETTIVI FUTURI: "Gli obiettivi futuri di questa società sono sicuramente quelli di dare spazio ai giovani emergenti del posto. Anche quest'anno abbiamo fatto giocare ed esordire sei, sette ragazzi provenienti dai settori giovanili. Quindi l'obiettivo sarà quello di potenziare il settore giovanile del Ginosa in modo da poter attingere anche con numeri maggiori dalla Juniores, dove appunto il bravo tecnico Vincenzo Pizzulli della juniores ha fatto un buon lavoro permettendo poi di poter usufruire di ragazzi che si sono fatti valere nel campionato di Promozione".

Commenti

VIDEO: Prima consegna al Moscati di 80 kit che trasformano le maschere da snorkeling in respiratori d’emergenza da parte dei makers ionici
Continua la cura del decoro urbano e del verde pubblico da parte dell'amministrazione Melucci