Canoa

A Taranto i CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI DI CANOTTAGGIO, CANOA E KAYAK

09.05.2018 19:48

 

Prendono il via da domani a Taranto i Campionati Nazionali Universitari del Canottaggio, Kayak  e della Canoa universitaria italiana che si concluderanno  domenica 13 maggio. Il CUS Bari ha infatti ottenuto dal Centro Universitario Sportivo Italiano l’incarico di organizzare l’importante manifestazione, scegliendo come campo di gara l’area del Mar Piccolo concessa in utilizzo dalla Marina Militare e godendo dell’ospitalità agli atleti fornita dalla Scuola Volontari Truppa Aeronautica Militare di Taranto, partner importanti dell’evento.
Il programma prevede:

giovedì 10 maggio dalle ore 16 alle ore 18.30,  nella sede del Circolo sottoufficiali Aeronautica Militare accreditamento atleti, ore 20,00 cocktail di benvenuto e consegna di benemerenze a cura della Federazione Italiana Canottaggio;
venerdì 11 maggio Circum Mar Piccolo area Marina Militare alle ore 8.30 benedizione delle barche, ore 9-18 gare (eventuale recupero 13 maggio)
sabato 12 maggio Circum Mar Piccolo area Marina Militare ore 8.30-14 finali, alle ore17.300 nel Castello Aragonese Premiazione

“Abbiamo scelto Taranto – dichiara il Presidente Seccia -  come sede dei Campionati su invito del Magnifico Rettore, che vi ha svolto molta parte del suo cursus accademico, perché è una città ricca di storia e di tradizione, idonea ad ospitare un evento che vuole coniugare la dimensione sportiva a quella culturale, propria dell’idea di “Universitas”.

“In questo anno- spiega il Rettore Uricchio -  l’Università di Bari ha accolto, tra i propri studenti, almeno 10 atleti di interesse nazionale delle discipline remiere, oltre il nostro studente campione olimpico Domenico Montrone. Abbiamo chiesto al CUS Bari di organizzare l’evento proprio per celebrare questa capacità dell’Ateneo Barese di attrarre i migliori universitari canoisti e canottieri italiani. Tra l’altro molti dei nostri studenti atleti provengono proprio dai gruppi sportivi militari e Marina Militare e Aeronautica sono proprio i principali partner dell’evento. Per questo colgo l’occasione per ringraziare, per la disponibilità dimostrata, l’Ammiraglio Vitiello e il Colonnello Dezi”.

Il C.U.S. Bari di concerto con l’Università degli Studi di Bari “A. Moro” puntano ad una innovativa organizzazione dei CNU di Canoa e Canottaggio 2018 che oltre all’aspetto prettamente agonistico lo connoterà sotto l’aspetto socio-culturale e gastronomico. L’ospitalità, la cerimonia di benvenuto e quella di chiusura insieme alla premiazione, la visita notturna del museo MarTa, Il Castello Aragonese rappresenteranno gli eventi e le location distintive del CNU di Taranto.


 

 

Commenti

Cazzarò e Miale: "Unico obiettivo: vincere i play-off"
Due alunni della Salvemini si qualificano alla Finale Nazionale dei Campionati Studenteschi di Duathlon