Settori Giovanili

ASD Cantera, Fazio (Primi Calci): 'I bambini devono divertirsi apprendendo le basi'

24.09.2021 12:44



Procede al meglio la stagione, iniziata da poco, dell’ASD Cantera. Anche i Primi Calci sono tornati ad allenarsi e divertirsi dopo il periodo nero legato al Covid: lo conferma il tecnico Mimma Fazio: “Gli allenamenti stanno andando abbastanza bene: alcuni bambini già li conoscevo mentre altri sono nuovi. Tra noi tecnici c’è collaborazione e ci troviamo tutti bene. Nella passata stagione, nonostante le difficoltà, abbiamo fatto un buon lavoro: quest’anno sono convinta che riusciremo a fare anche di più”.

GLI OBIETTIVI: “Far crescere i bambini il più possibile e fargli capire cosa vuol dire il rispetto verso i compagni. Per noi l’educazione è fondamentale: puoi essere fortissimo ma prima dev’esserci questa. E’ la base di tutto. Poi, ovviamente, si punta a farli crescere tecnicamente”.

I CAMPIONATI: “E’ ancora da decidere visto che nella passata stagione non abbiamo, per i Primi Calci, partecipato a nulla. Le partite sono importanti perché danno stimoli in più ai bambini. Aspettiamo conferme…”.

METODOLOGIE: “Assieme ai miei colleghi ai bambini cerchiamo di far sembrare tutto un gioco. Si devono divertire cercando di far capire le basi”.

PUGLISI: “Con lui la collaborazione va bene dai primi giorni. Ci troviamo bene e lavoriamo al meglio”.

MESSAGGIO: “I bambini devono fare ciò che si sentono. Covid o no i problemi ci sono sempre. Leggendo i vari dati legati alla pandemia si apprende che il virus non li ha praticamente toccati per niente. Quindi le famiglie, prendendo sempre le dovute accortezze, non devono fargli pesare la situazione”.

UFFICIO STAMPA LA CANTERA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Taranto: Joma nuovo sponsor tecnico
prova