Lega Pro

Serie C/C: Bari, Polverino 'Un onore essere qui. Sono motivatissimo'

20.08.2021 11:57


Il DS Polito, ex del ruolo, lo ha scelto per completare la squadra di guardiani della porta biancorossa ed Emanuele Polverino non vede l'ora di ripagare la fiducia:

«Sono felicissimo, per me è un onore essere a Bari, città bellissima e un tifo caloroso; non vedo l’ora di cominciare. Questa per me è stata una chiamata inaspettata ad essere sincero; avere persone come il DS Polito, che hanno stima nei tuoi confronti, non può che motivare ancor di più a dare il massimo. Mi aveva voluto la prima volta alla Juve Stabia, diceva che gli ricordavo lui da giovane, per personalità, qualità nel gioco coi piedi; davvero non posso deluderlo, è una bella responsabilità. 

Questo è un gruppo ambizioso, con calciatori importanti; io non posso che crescere e migliorare lavorando al fianco di un portiere fortissimo come Frattali. Se capiterà l’occasione mi farò trovare pronto, spero davvero di fare bene. La rapidità, come la reattività, sono le mie doti migliori insieme a piedi buoni, ma si cresce sempre, durante tutta la carriera c’è sempre da migliorare. Il ruolo del portiere è il più particolare, un solitario all’interno di una squadra; è fondamentale mantenere la concentrazione per tutta la partita, farsi trovare sempre pronto. Magari ci sono gare combattute dove, con il primo intervento ti esalti, oppure altre dove si decide tutto in una singola giocata. Non è semplice davvero, bisogna essere sul pezzo, stare sveglio, attento. Negli anni qualche momento difficile è capitato, ma mi sono sempre ripetuto di non mollare mai; questa nuova sfida ne è la prova».

Commenti

Ginosa: Confermato un giovane difensore
Crisi afghana, coordinamento dei Servizi Sociali per monitorare la situazione