Taranto F.c.

Taranto-Real Aversa: Successo preziosissimo per i rossoblù

20.12.2020 14:35

DI ALESSIO PETRALLA

Il Taranto torna alla vittoria battendo a Ginosa il Real Aversa per 2-1 e accorcia in classifica sulle dirette concorrenti. Una gara insidiosa che si mette bene per gli ionici grazie ad una traversa e al gol del vantaggio entrambi di Santarpia. Partita che, poi, al cospetto di una Real Aversa che non si è mai chiusa, potrebbe cambiare per via dell'espulsione, per somma di gialli, rimediata da Acquadro.

Nella ripresa, nonostante l'inferiorità numerica il team di Laterza prova ad attaccare e trova il raddoppio grazie ad un bellissimo colpo di testa di Rizzo. Il match prosegue spezzettato tra cartellini e sostituzioni, e viene riaperto all'80' da un tiro al volo, all'altezza del dischetto, di Mariani. Nel recupero, incredibilmente, l'arbitro trova il tempo di espellere prima Cassandro per i campani ristabilendo la parità numerica e poi, forse eccessivamente, Diaby. Questa volta, dopo sei minuti di recupero, il Taranto non si fa beffare e porta a casa tre punti di platino anche se mercoledì, a Nardò, dovrà fare a meno di Acquadro e Diaby, pedine importantissime.

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

Partita iniziata con circa 9' di ritardo

6' Gran lavoro di Aquadro che salta alcuni uomini la mette in mezzo con Santarpia che di testa colpisce la traversa

13' Punizione dal limite per il Taranto con Aquadro che calcia alto

15' Ci prova l'Aversa con un tiro che termina fuori 

16' GOL Taranto in vantaggio con Santarpia. Guaita mette in mezzo e Santarpia all'altezza del dischetto realizza. Cassandro prova a salvare sulla linea ma il pallone è dentro.

18' Ammonito Acquadro nel Taranto

20' Ammoniti Faiello per il Real Aversa e Diaby per il Taranto

22' Ammonico Guastamacchia nel Taranto

33' Palla gol per il Real Aversa con Cassandro che dopo un corner da buonissima posizione in area calcia sull'esterno della rete

37' Taranto in dieci: secondo giallo per Acquadro per gioco pericoloso su Faiello

39' Faiello salta tre uomini sulla destra mette in mezzo per Chianese che spreca tirando alto. Aversa vicino al gol

42' Primo cambio per il Taranto: esce Guaita entra Matute

44' Velenosissima punizione, sul primo palo, di Marsili dalla sinistra con Di Girolamo che salva quasi sulla linea

3' di recupero

SECONDO TEMPO

46' Cambio nel Taranto: esce Scheu entra Boccia; per l'Aversa entra Simonetti ed esce Ndiaye  e fuori Messina dentro Ziello

47' Ammonito il ds del Taranto Monfervino per proteste

49' Esce Varchetta entra Lanzillo per il Real Aversa

55' Matute ci prova con un tiro al volo all'altezza della lunetta. Palla di poco fuori

61' Cambio per l'Aversa: esce Della Corte entra Ceickovski

64' GOL DEL TARANTO 2-0. Pennellata di Marsili da calcio di punizione decentrato con Rizzo che realizza con un gran colpo di testa

67' Ammonico Caldore per il Taranto

74' Esce Santarpia ed entra Mastromonaco per il Taranto

77' Cambio nell'Aversa: entra Pagliuca esce Chianese

80' GOL Aversa. Mariani riapre la partite con un bel tiro al volo all'altezza del dischetto. Sposito non può nulla

87' Sostituzione per il Taranto: esce Abayan entra Serafino

88' Ammonizione per Cassandro dell'Aversa

5' di recupero

90'+4' Espulso Cassandro nell'Aversa per doppio giallo

90'+5' Espulso Diaby nel Taranto per doppio giallo

 

IL TABELLINO

TARANTO - REAL AGRO AVERSA 2-1  Reti: 16' pt Santapia (T), 19' st Rizzo (T), 35' st Mariani (A)


TARANTO (4-2-3-1): 1 Sposito; 2 Shehu (1' st. Boccia); 3 Cladore; 4 Marsili [K]; 5 Guastamacchia; 6 Rizzo; 7 Guaita (42' pt. Matute); 8 Diaby; 9 Abayan (43' st Serafino); 10 Acquadro; 11 Santarpia (29' st Mastromonaco); 12 Ciezkowski; 13 Gonzalez; 14 Boccia; 15 Marrazzo; 16 Marino; 17 Mastromonaco; 18 Matute; 19 Falcone; 20 Serafino. Allenatore: Giuseppe Laterza
REAL AGRO AVERSA (4-4-2): 1 Papa; 2 Cassandro; 3 Mariani; 4 Gallo; 5 Varchetta [K] (4' Lanzillo); 6 Di Girolamo; 7 Ndiaye (1' st Simonetti); 8 Messina (1' st Ziello); 9 Chianese (32' st Pagliuca); 10 Faiello; 11 Casillo; 12 Mambella; 13 Denkovski; 14 Castaldo; 15 Lanzillo; 16 Simonetti; 17 Pagliuca; 18 Di Tella; 19 Ziello. Allenatore: Antonio De Stefano
Arbitro: Gabriele Restaldo di Ivrea Assistenti: Andrea Pasqualetto di Aprilia, Alessandro Rastelli di Ostia Lido.

Ammoniti: 18' Acquadro (T) per gioco falloso, 20' Faiello (A) per comportamento antisportivo, 20' Diaby (T) , 22' Guastamacchia (T), 48' st. Montervino (T) per proteste, 67' Caldore (T), 88' Cassandro (A)
Espulsi: 37' pt Acquadro (T) per doppia ammonizione, 48' st Cassandro (A) per doppia ammonizione, 51' st Diaby (T) per doppia ammonizione.
Note: Stadio Miani di Ginosa (campo neutro). Recuperi: 3' pt, 5' st.

Si ringraziano:

Commenti

Natale solidale dell’amministrazione Melucci, 100mila euro per i più fragili
La Quero-Chiloiro organizza il 22esimo Trofeo dell'amicizia