Tst Eventi

Tutti i vincitori del Superminifestival 2018

07.01.2018 19:02

https://www.facebook.com/fratellimaglie/

 

Castellaneta – Luciana Miraglia con “Amore puro”, secondi i ballerini Giorgio Fico, Sara Mutasci, Stefania Plantone, Daniele Rubino e Greta Tritto sulle note di “Voglio ballare con te“, terza Denise Glisini con “Occidentali’s karma”, sono i vincitori del Superminifestival 2018 ideato da Piero Giandomenico e organizzato per il gruppo Anspi Cuore Immacolato di Maria di Castellaneta.

La giuria tecnica, presieduta dal maestro Domenico Petrella e composta da Annabella Fuggiano, Rossella Larato, Davide Matera, Lucia Giandomenico, ha avuto l’arduo compito di designare i vincitori.

La Giuria Unicef, con l'insegnante Anna Maria Petrera Rosa Mazzarino e Carmela Serra, ha premito con la classica Pigotta Denise Glisini come bambina più piccola in gara.

Premiata l’Acd Castellaneta con una Pigotta Calciatore per l’impegno profuso a favore dei bambini con la scuola calcio.

La serata è stata strepitosa con il salone parrocchiale gremito in ogni ordine di posti.

Impeccabile conduttore della finalissima è stato il patron Piero Giandomenico con Debora Basile e Simonetta Tucci.

Con "Io che non vivo" di Pino Donaggio ha aperto la serata proprio Piero Giandomenico che poi con Debora Basile ha interpretato "Più che puoi" di Eros Ramazzotti e, a seguire, il gruppo Rudy Boys che ha proposto "Grazie dei fior bis" di Renzo Arbore, Domenico Petrella e Leonardo Scarpetta con un medley dedicato a Pino Daniele, i ballerini Antonella Carotenuto e Matteo Galante che si sono esibiti in una rumba e in un cha cha cha, il sassofonista Davide Matera con Sara Ahied in un pezzo di Whitney Houston.

Un momento particolarmente toccante è stata l’esibizione della piccola Luciana Miraglia che ha emozionato tutti per aver dedicata la canzone vincitrice “Amore puro” alla cugina Martina Pavone prematuramente scomparsa lo scorso anno.

È intervenuto allo spettacolo il sindaco Giovanni Gugliotti e va sottolineato il grande successo che ha riscosso la lotteria e la vendita prodotti di Norcia, il cui ricavato andrà a favore di una famiglia di Castellaneta, alla Casa della Misericordia e a un Orfanotrofio dell'India.

 

Commenti

VIDEO / Aversa Normanna - Taranto 0-2, gli highlights del match
Ginosa, tre gol al Spinazzola per pensare in grande