Ippica

Ippica: Giovanni Aloia si aggiudica il torneo della beneficienza

07.12.2019 02:22

Quella di giovedì 5 dicembre all'ippodromo Paolo Sesto era una giornata all'insegna della beneficenza, che non è mancata nonostante le pessime condizioni meteo.
Si sono svolti, tra le dieci corse in programma, il trofeo Uni/Gd, che vedeva come protagonisti i gentleman ed ex giornalisti driver ed universitari; e l'ultima batteria del trofeo Politica al trotto.
Tra i gentlemen emergeva Roberto Paladini, abile interprete di Tower Di Poggio, a segno nella finale malgrado i venti metri di penalità. Il gentlemen salentino precedeva Giuseppe Marseglia, con Torpè, e Ciro Ciccarelli, in sulky a Ritaritz.
Nelle due batteria i successi andavano a Federico Rescio, in sediolo a Tisifone Jet, e Luca Esposito Jr, con Terside Caf.

Per quanto concerne i politici la spuntava Giovanni Aloia, davvero bravo nelle sue interpretazioni, che si assestaca subito al comando e conduceva verso il successo Sahmara, respingendo Cosimo Ciura e Tudor Di Poggio. Questa vittoria, grazie al punteggio raddoppiato, permetteva all'assessore di Montemesola si vincere il torneo Politica al trotto ed aggiudicarsi il posto nella race off contro Roberto Paladini.
Pertanto Giovanni Aloia in sediolo a Signorotto Par sfidava Roberto Paladini, che interpretava The Best. Anche in questo caso la vittoria andava ad Aloia, che dopo un bel testa a testa con Paladini riusciva a superarlo e presentarsi isolato in retta d'arrivo confezionando, tra l'altro il suo primo doppio della carriera. Numeri importanti per Giovanni Aloia, a segno in cinque delle sette corse disputate dimostrando grandi doti tattiche.
Nelle altre corse da segnalare il coast to coast di Sterlyng, con Vincenzo Luongo, in categoria C/D, ed Aldebaran Rob, guidato da Gaetano Di Nardo, nella prova di apertura.
Gli altri vincitori erano Aristocratic Erre, interpretato da Lucio Curato, Zoff Degli Ulivi, con Guido Gnoffo, Zefiro Moon, guidato da Claudio De Filippo.

Commenti

Virtus Tarentum Academy, Tranquillino: "Presto un altro passo importante per il nostro sodalizio"
La Ricci Fc conferma il primato: Sparta Taranto battuta 3-1